Preoccupano le interferenze russe sulle elezioni

Gran Bretagna

Lo dice Nicky Morgan, ministra della Cultura e del Digitale

Preoccupano le interferenze russe sulle elezioni
La ministra Nicky Morgan. © Wikipedia

Preoccupano le interferenze russe sulle elezioni

La ministra Nicky Morgan. © Wikipedia

«Dovremmo essere preoccupati» delle interferenze russe nelle elezioni. Lo dice la ministra della Cultura e del Digitale, Nicky Morgan, secondo quanto riferiscono i media britannici. L’allarme della Morgan giunge a seguito delle notizie secondo cui documenti ufficiali del governo trapelati online - i piani dettagliati per un accordo commerciale post-Brexit con gli Usa - potrebbero essere stati pubblicati da una campagna di interferenza russa.

Il documento di 451 pagine con i piani dettagliati per un accordo commerciale post-Brexit con gli Usa era stato svelato da Jeremy Corbyn in una conferenza stampa di Westminster il mese scorso.

Sempre a novembre, peraltro, il premier britannico Boris Johnson aveva insistito sul fatto che in un rapporto del Commons Intelligence and Security Committee (ISC) non ci fosse «assolutamente» nulla su possibili interferenze russe nel processo democratico del Regno Unito. Un rapporto che non sarà diffuso prima delle elezioni.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Politica
  • 1
  • 1