STATI UNITI

Primo passo per un possibile impeachment di Trump

La commissione giustizia voterà giovedì una risoluzione per definire le regole che consentiranno di indagare con maggiori poteri sul presidente e decidere se raccomandare la messa in stato d’accusa

Primo passo per un possibile impeachment di Trump
Foto Keystone

Primo passo per un possibile impeachment di Trump

Foto Keystone

Primo passo tecnico per un possibile impeachment di Donald Trump. La commissione giustizia della Camera voterà giovedì una risoluzione per definire le regole che consentiranno di indagare con maggiori poteri sul presidente e decidere se raccomandare gli articoli della messa in stato di accusa.

Gli articoli dovranno poi essere approvati dalla Camera, dove la speaker della Camera Nancy Pelosi tira il freno.

La risoluzione è simile al voto procedurale che caratterizzò l’inizio delle indagini sull’impeachment dei presidenti Richard Nixon e Bill Clinton.

Il documento, spiegano i media Usa, punta a definire i parametri delle indagini per stabilire se mettere in stato d’accusa il presidente o, per usare le parole del presidente della commissione Jerry Nadler, «per determinare se raccomandare gli articoli dell’impeachment» contro Trump.

La risoluzione darà potere agli avvocati consulenti della commissione di interrogare testimoni, consentirà l’acquisizione di informazioni sensibili a porte chiuse, e permetterà al presidente di rispondere per iscritto a qualunque accusa venga mossa contro di lui.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

  • 1
Ultime notizie: Politica
  • 1