Si arena la mozione di sfiducia contro Theresa May

LONDRA - Rischia d'incepparsi, almeno per ora, il tentativo dell'ala più oltranzista dei conservatori "brexiteers" di arrivare al voto su una mozione di sfiducia contro la leadership di Theresa May nel partito. Lo segnalano i media, stimando un numero di deputati favorevoli all'iniziativa fermo al momento a quota 25, contro un quorum minimo di 48 (il 15% del gruppo Tory ai Comuni) necessario per avviare l'iter.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Politica
  • 1