ALLE URNE

Slovacchia, al via il primo turno delle presidenziali

Sono 4,5 milioni i cittadini chiamati a scegliere tra 13 candidati - La favorita è l’avvocata liberale Zuzana Caputova, seguita dal vicepresidente della Commissione europea, Maros Sevcovic, e dal giudice euroscettico Stefan Harabin

Slovacchia, al via il primo turno delle presidenziali
(Foto Keystone)

Slovacchia, al via il primo turno delle presidenziali

(Foto Keystone)

Slovacchia, al via il primo turno delle presidenziali

Slovacchia, al via il primo turno delle presidenziali

Slovacchia, al via il primo turno delle presidenziali

Slovacchia, al via il primo turno delle presidenziali

BRATISLAVA - In Slovacchia è cominciato stamane il primo turno delle elezioni del presidente della Repubblica per i prossimi cinque anni.

Sono 4,5 milioni i cittadini chiamati a scegliere tra 13 candidati. La favorita è l’avvocata liberale Zuzana Caputova, seguita dal vicepresidente della Commissione europea, Maros Sevcovic, e dal giudice euroscettico Stefan Harabin.

L’attuale presidente Andrej Kiska, il cui mandato si concluderà a giugno, non si è ricandidato e ha dato il suo sostegno a Caputova.

Si prevede che nessuno dei candidati riuscirà a ottenere la maggioranza per essere eletto al primo turno. I risultati saranno resi noti oggi a tarda sera. Il ballottaggio si terrà il 30 marzo.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Politica
  • 1