Xi Jinping in visita a Pyongyang

Corea del Nord

Su invito di Kim Jong-un, è la prima missione nel Paese del presidente cinese da quando salì al potere sei anni fa

Xi Jinping in visita a Pyongyang
(Foto Keystone)

Xi Jinping in visita a Pyongyang

(Foto Keystone)

PECHINO - Il presidente cinese Xi Jinping è arrivato questa mattina a Pyongyang per la sua prima visita di Stato di due giorni in Corea del Nord dalla salita al potere di sei anni fa, su invito del leader Kim Jong-un. Lo riportano i media cinesi. Quella di Xi è la prima visita di un presidente cinese in Corea del Nord dal 2005, da quella fatta da Hu Jintao, riflettendo il miglioramento delle relazioni tra i due Paesi. Kim, non a caso, si è recato quattro volte in Cina a partire da marzo 2018, incontrando Xi per tre volte a Pechino. Nei loro colloqui a Pyongyang, Xi dovrebbe invitare Kim a mantenere aperto il dialogo gli Stati Uniti sul processo di denuclearizzazione della penisola coreana (in vista del summit con Donald Trump della prossima settimana a margine del G20 di Osaka) e discutere, allo stesso tempo, le modalità per ravvivare l’economia nordcoreana al collasso anche per le sanzioni.

Il presidente, secondo quanto ha riferito l’agenzia Nuova Cina, è accompagnato oltre che dalla first lady Peng Liyuan, da Ding Xuexiang (membro del Politburo), da Yang Jiechi (ex consigliere di Stato e membro del Politburo), da Wang Yi (ministro degli Esteri) e da He Lifeng, a capo della National Development and Reform Commission, l’agenzia di vertice in Cina sulla pianificazione economica.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Politica
  • 1
  • 1