Putin e Zelensky faccia a faccia a Parigi

eliseo

I capi di Stato russo e ucraino si incontreranno oggi durante un vertice a quattro con Macron e Merkel - Si discuterà del conflitto nel Donbass alla ricerca di soluzioni

Putin e Zelensky faccia a faccia a Parigi
©Keystone

Putin e Zelensky faccia a faccia a Parigi

©Keystone

Si apre oggi a Parigi il vertice a quattro, in ‘formato Normandia’ fra il presidente francese Emmanuel Macron, la cancelliera tedesca Angela Merkel e i presidenti di Russia e Ucraina, Vladimir Putin e Volodimyr Zelensky, che discuterà di una possibile soluzione al conflitto che da oltre cinque anni imperversa nel Donbass e che ha provocato già almeno 14.000 morti.

Il formato ‘Normandia’ si riferisce al quartetto che si riunì durante una commemorazione del 70/mo anniversario dello sbarco in Normandia il 6 giugno del 2014.

Vladimir Putin e Volodymyr Zelensky hanno in programma un incontro bilaterale all’Eliseo al termine del vertice del Formato Normandia e della conferenza stampa congiunta dei quattro leader. Lo riporta la Tass.

Secondo una fonte dell’agenzia russa Putin dovrebbe invece avere gli incontri bilaterali con Macron e Merkel prima del summit, che dovrebbe durare circa due ore e mezza.

Il servizio stampa del Cremlino ha rifiutato di confermare l’informazione ma ha ribadito che l’atteso faccia a faccia tra Putin e Zelensky è in programma. La sua durata dipenderà dalla volontà dei leader, ha sottolineato il consigliere presidenziale per gli Affari Esteri Yuri Ushakov.

Il capo della Gazprom, Alexei Miller, e il ministro dell’Energia russo, Alexander Novak, parteciperanno all’incontro bilaterale tra Vladimir Putin e Volodymyr Zelensky. Lo ha detto una fonte bene informata a RIA Novosti.

La presenza dei principali ‘signori del gas’ della Russia evidenzia come il tema del rinnovo del contratto di fornitura e transito del gas tra Mosca e Kiev sia in cima all’agenda dei colloqui.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Mondo
  • 1
  • 1