Quei Paesi in cui il coronavirus non c’è

Pandemia

In 22 Stati del mondo il Sars-CoV-2 sembra non essere ancora arrivato o non è stato rilevato alcun caso

 Quei Paesi in cui il coronavirus non c’è
©AP Photo/Martin Mejia

Quei Paesi in cui il coronavirus non c’è

©AP Photo/Martin Mejia

Ci sono alcuni Paesi nel mondo in cui il coronavirus sembra non essere ancora arrivato, o almeno, non vi è alcun caso noto rilevato. L’AdnKronos ha stilato una lista di 22 Stati in cui non si è registrato nessun contagio, incrociando i dati di Wikipedia, che ordina le Nazioni per popolazione, con gli aggiornamenti forniti dalla Johns Hopkins University, sulla mappa interattiva in tempo reale. I Paesi ad oggi esclusi dalla pandemia sono: Yemen, Corea del Nord, Malawi, Burundi, Sud Sudan, Tagikistan, Sierra Leone, Turkmenistan, Botswana, Lesotho, Comore, Isole Salomone, Vanuatu, São Tomé e Príncipe, Samoa, Kiribati, Stati federati di Micronesia, Tonga, Isole Marshall, Palau, Tuvalu, Nauru. A questi si aggiungono 19 territori esterni e 6 Paesi il cui riconoscimento da parte della comunità internazionale non è ancora completato.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Mondo
  • 1
  • 1