Regole chiare per i sistemi di intelligenza artificiale

Unione europea

La Commissione Ue in particolare pone l’attenzione su quelli considerati ad alto rischio in settori sensibili come salute, polizia e trasporti

Regole chiare per i sistemi di intelligenza artificiale
© Shutterstock

Regole chiare per i sistemi di intelligenza artificiale

© Shutterstock

I sistemi di intelligenza artificiale (AI) ad alto rischio, come il riconoscimento facciale, dovranno essere «trasparenti, tracciabili e garantire il controllo umano» in settori sensibili come «salute, polizia e trasporti»: così la Commissione Ue nel suo Libro bianco sull’AI presentato a Bruxelles, aggiungendo che «questi sistemi possono comportare rischi» per questo «è essenziale costruire fiducia» con «regole chiare» per le applicazioni «ad alto rischio» che dovranno essere «conformi alle norme europee».

Tutte le applicazioni di intelligenza artificiale che arrivano sul mercato Ue «sono benvenute» ma dovranno conformarsi al quadro normativo europeo, avverte Bruxelles. Per i sistemi a basso rischio, la Commissione prevede un sistema volontario di etichettatura.

La Commissione europea, chiarisce inoltre che le autorità «dovrebbero essere in grado di testare e certificare i dati utilizzati dagli algoritmi», garantendo «il rispetto dei diritti fondamentali, in particolare la non discriminazione».

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Mondo
  • 1
  • 2
  • 3

    Mascherina obbligatoria nei negozi del Regno Unito?

    Coronavirus

    Il governo britannico sta pensando di introdurre la misura, già valida per i trasporti pubblici - Boris Johnson: «Dobbiamo essere più severi, necessario coprirsi il volto dove si incontrano persone estranee»

  • 4

    Oltre 600 migranti sbarcano a Lampedusa

    Italia

    Nelle ultime 24 ore una ventina di imbarcazioni hanno raggiunto l’isola, il cui «hot spot» è ormai quasi al collasso: il problema ora è trovare strutture per la quarantena

  • 5

    Trump sfida il focolaio in Florida

    Stati Uniti

    Il presidente Usa vola nella contea di Miami, dove si registrano numerosi casi di coronavirus, e non risparmia accuse al virologo Anthony Fauci: «Ha fatto molti errori» - Biden critica il viaggio: «Va lì solo per farsi una foto»

  • 1
  • 1