Ricercato in Svizzera, arrestato in Italia

In manette

Sull’albanese di 27 anni pendeva un mandato di cattura internazionale emanato dalla giustizia elvetica per traffico di droga

 Ricercato in Svizzera, arrestato in Italia
©CdT/Chiara Zocchetti

Ricercato in Svizzera, arrestato in Italia

©CdT/Chiara Zocchetti

Un albanese di 27 anni ricercato dalla giustizia elvetica per traffico di sostanze stupefacenti fra l’Albania e la Svizzera è stato arrestato ieri pomeriggio alla stazione centrale di Ancona dagli agenti della Polizia ferroviaria (PolFer) italiana.

I poliziotti, insospettiti dal comportamento dell’uomo che si aggirava all’interno della stazione ferroviaria, hanno proceduto a un controllo dell’identità. Dalla banca dati Schengen è emerso che sull’albanese pendeva un mandato di cattura internazionale emanato dalla giustizia elvetica.

L’uomo è ora in detenzione preventiva a disposizione della Corte di Appello di Ancona che deciderà in merito a un’eventuale estradizione.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Mondo
  • 1
  • 1