Riprende il dialogo tra Serbia e Kosovo

Balcani

Gli incontri sono ripresi sotto l’egida dell’UE dopo l’annullamento dell’incontro programmato a Washington

Riprende il dialogo tra Serbia e Kosovo
©EPA/STEFFEN KUGLER

Riprende il dialogo tra Serbia e Kosovo

©EPA/STEFFEN KUGLER

Dopo 20 mesi di stop, riprende «il dialogo facilitato dalla UE sulla normalizzazione delle relazioni tra Serbia e Kosovo». Lo ha annunciato l’Alto rappresentante dell’Unione, Josep Borrell, in un videomessaggio, al termine dell’incontro, in videoconferenza, col presidente serbo Aleksandar Vučić ed il premier del Kosovo, Avdullah Hoti. «Come risultato dell’incontro di oggi - afferma Borrell - abbiamo concordato gli elementi principali del percorso. Abbiamo anche concordato l’ordine del giorno della prossima riunione che si svolgerà di persona, a Bruxelles, giovedì prossimo. Voglio ringraziare entrambe le parti per il loro impegno costruttivo».

Le discussioni sarebbero dovute riprendere già il 27 giugno alla Casa Bianca dopo uno stop al dialogo iniziato alla fine del 2018, quando Pristina ha imposto dazi alla Serbia. La ripresa dei colloqui è però saltata dopo la notizia della richiesta di rinvio a giudizio del presidente kosovaro Hashim Thaçi, per crimini di guerra e contro l’umanità, arrivata da parte del procuratore del Tribunale speciale dell’Aja il 24.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Mondo
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4

    Un modello matematico svela il viaggio delle gocce di saliva

    pandemia

    I risultati pubblicati sulla rivista Physics of Fluids dai ricercatori della Heriot-Watt University e dell’Università di Edimburgo sono utili per contrastare la diffusione del coronavirus e potrebbero essere usati per studiare l’effetto degli impianti di ventilazione negli ospedali

  • 5

    Il figlio di Erdogan critica la Convenzione di Istanbul

    turchia

    Rischia di trasformarsi in una guerra interna alla famiglia la decisione di un possibile ritiro del documento: il gruppo di opposizione accusa diversi articoli del testo di diffondere valori contrari al nucleo familiare tradizionale e far propaganda per la comunità lgbt

  • 1
  • 1