Russia: Google blocca gli accessi alle liste di voto intelligente di Navalny

Elezioni

La denuncia arriva dallo staff dell’oppositore russo - La mossa segue la decisione di venerdì di rimuovere l’app Navalny da Google Play e App Store

 Russia: Google blocca gli accessi alle liste di voto intelligente di Navalny
© AP Photo

Russia: Google blocca gli accessi alle liste di voto intelligente di Navalny

© AP Photo

Google ha bloccato i link di accesso ai documenti Google Doc utilizzati dal movimento di Alexei Navalny per diffondere la lista di candidati sostenuti dalla strategia del voto intelligente (o smart voting). Lo denuncia lo staff dell’oppositore russo.

Google ha anche bloccato dei video su YouTube - di proprietà del colosso americano - sempre su richiesta dell’autorità per le telecomunicazioni russa Roskomnadzor.

La mossa segue la decisione di venerdì di rimuovere l’app Navalny dal negozio virtuale Google Play (così come dall’App Store di Apple). La portavoce di Navalny aveva bollato la scelta di cedere alle pressioni russe come «censura».

Navalny, del resto, aveva scritto su Instagram: «Oggi è il giorno in cui il vostro voto conta davvero. Non siate pigri, per favore. Cercate il nome del candidato appoggiato dallo Smart Voting nella vostra circoscrizione, controllate i patronimici e il cognome. Votate. Convincete qualcun altro a fare lo stesso. Condividete questo post o scrivetene uno vostro. E buona fortuna a tutti noi».

Ricordiamo infatti che si concludono oggi le operazioni di voto per il rinnovo della Duma e per altri livelli regionali (sono 450 i seggi in palio alla camera bassa del Parlamento). Le urne si chiuderanno alle 20.00 ora svizzera.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Mondo
  • 1
  • 1