San Francisco dichiara lo stato d’emergenza ma non c’è nessun caso

Coronavirus

Le autorità hanno spiegato che si tratta solo di una misura preventiva

San Francisco dichiara lo stato d’emergenza ma non c’è nessun caso
© Shutterstock

San Francisco dichiara lo stato d’emergenza ma non c’è nessun caso

© Shutterstock

San Francisco, la quarta città più grande d’America, dichiara lo stato di emergenza locale per il coronavirus, anche se non ha finora alcun caso. Lo ha annunciato la sindaca London Breed, spiegando che si tratta di una misura preventiva per rafforzare i preparativi e la consapevolezza in merito alla diffusione del virus, dopo il monito lanciato ieri dalle autorità sanitarie Usa.

«Ogni giorno il virus si espande in nuove parti del mondo - ha detto la prima cittadina - stiamo adottando le misure necessarie per proteggere i cittadini di San Francisco». Al momento lo stato di emergenza sarà in vigore per una settimana.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Mondo
  • 1
  • 2

    Boris Johnson in terapia intensiva

    covid-19

    Il primo ministro britannico, in ospedale da domenica sera per «sintomi persistenti» da coronavirus, è stato trasferito in cure intense dopo che questo pomeriggio le sue condizioni sono peggiorate - Gli subentra il ministro degli Esteri Dominic Raab

  • 3
  • 4

    «Craccato» il codice genetico umano

    scoperte

    L’esperimento di biologia sintetica è stato condotto sulle staminali del sangue e apre nuovi scenari per lo studio dei meccanismi alla base delle malattie - I ricercatori hanno ottenuto delle cellule capaci di produrre proteine mai viste prima

  • 5
  • 1
  • 1