Sebastian Kurz dice addio alla politica

austria

Prima di ritirarsi dalla scena l’ex cancelliere ha annunciato che «dimostrerò l’infondatezza delle accuse sollevate contro la mia persona, anche se dovrò aspettare anni»

Sebastian Kurz dice addio alla politica
© AP/ROLAND SCHLAGER

Sebastian Kurz dice addio alla politica

© AP/ROLAND SCHLAGER

«Non sono né un santo né un criminale. Dimostrerò l’infondatezza delle accuse sollevate contro la mia persona, anche se dovrò aspettare anni». Lo ha detto l’ex cancelliere Sebastian Kurz, annunciando in una breve conferenza stampa il suo ritiro dalla scena politica.

Il 34.enne Kurz ha ripercorso la sua carriera, ammettendo di aver preso delle «decisioni sbagliate». «Ultimamente la fiamma dell’entusiasmo si è però abbassata», perché si è dovuto difendere da «accuse e insinuazioni», ha proseguito, lamentando di essersi sentito, assieme allo staff, a volte «la preda di una caccia».

«Sostegno e rifiuto sono importanti in una democrazia liberale», ha precisato Kurz. «Ora vado a prendere mia moglie e mio figlio in ospedale», ha concluso l’ex cancelliere. La sua comunicazione non prevedeva domande dei cronisti.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Mondo
  • 1
  • 1