Sindrome dell’Avana: alcuni casi anche a Ginevra e a Parigi

Diplomazia

Le ultime segnalazioni riguardano il personale diplomatico americano e si uniscono alle circa 200 già registrate a Cuba, in Cina, in Sud America e in altre città europee

Sindrome dell’Avana: alcuni casi anche a Ginevra e a Parigi
© Shutterstock

Sindrome dell’Avana: alcuni casi anche a Ginevra e a Parigi

© Shutterstock

Altri casi sospetti della misteriosa sindrome dell’Avana tra i diplomatici americani, questa volta a Ginevra e a Parigi. Lo scrive il Wall Street Journal, citando fonti a conoscenza del dossier.

I presunti casi sono stati segnalati internamente la scorsa estate ai dirigenti locali e al dipartimento di Stato, aggiungendosi ai circa 200 che hanno coinvolto personale diplomatico americano a Cuba, in Cina, in Sud America e in altre città europee.

Tre i casi sospetti a Ginevra, città che ospita una decina di organizzazioni multilaterali. Almeno uno degli interessati è stato evacuato dalla Svizzera in USA per trattamenti medici. Un caso invece è stato riportato a Parigi.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Mondo
  • 1
  • 1