«Tentativi disperati di avversari disperati»

usa 2020

Il direttore della National Intelligence statunitense ha commentato le manovre di Russia ed Iran per cercare di influenzare le presidenziali

«Tentativi disperati di avversari disperati»
© AP/Andrew Harnik

«Tentativi disperati di avversari disperati»

© AP/Andrew Harnik

Russia e Iran hanno ottenuto informazioni sulle liste elettorali americane che potrebbero supportare i loro sforzi di interferire nelle presidenziali USA. Lo hanno annunciato i vertici dell’intelligence statunitense in una conferenza stampa convocata improvvisamente. «Queste azioni sono tentativi disperati di avversari disperati», ha commentato il direttore della National Intelligence John Ratcliffe.

L’Iran ha già usato i dati delle liste elettorali per intimidire gli elettori e seminare disordini in vari Stati. In almeno quattro Stati in bilico, tra cui Florida e Pennsylvania, elettori democratici hanno ricevuto email intimidatorie, falsamente attribuite al gruppo di estrema destra Proud Boys, con il messaggio «Ti daremo la caccia» nel caso il destinatario non votasse per il presidente Donald Trump.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Mondo
  • 1
  • 1