Terapie intensive al limite, Svizzera pronta ad accogliere pazienti tedeschi

Germania

La situazione nel Baden-Wuerttemberg è complicata: il Land si prepara a trasferire i malati di COVID nella Confederazione, in Italia e in Francia

Terapie intensive al limite, Svizzera pronta ad accogliere pazienti tedeschi
©AP/Frank Molter

Terapie intensive al limite, Svizzera pronta ad accogliere pazienti tedeschi

©AP/Frank Molter

La situazione delle terapie intensive «è altamente drammatica», ha detto il ministro della salute del Baden-Wuerttemberg, annunciando che il Land si prepara a inviare pazienti anche all’estero e ha già ricevuto disponibilità da Svizzera, Italia (Lombardia)e Francia. «Ci prepariamo a trasferire i pazienti all’estero, nel caso fosse necessario» ha detto Manne Lucha: il carico degli ospedali è immenso «e le persone non ce la fanno più». Da giorni diversi länder tedeschi stanno trasferendo i pazienti per il forte carico delle rianimazioni. La Baviera nei giorni scorsi ha inviato in Italia due pazienti, a Bolzano e Merano.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Mondo
  • 1
  • 1