Terapie intensive piene in alcune regioni della Germania

Pandemia

«La situazione è drammatica» ha affermato il ministro della salute tedesco Jens Spahn

Terapie intensive piene in alcune regioni della Germania
© Shutterstock

Terapie intensive piene in alcune regioni della Germania

© Shutterstock

«In alcune regioni della Germania la situazione è drammatica. Dobbiamo trasferire i pazienti, le unità di terapia intensiva sono piene»: lo afferma il ministro della salute tedesco Jens Spahn in un’intervista a Deutschlandfunk.

«Chi ha un infarto o un incidente in queste regioni ha molta difficoltà a ricevere buone cure», aggiunge.

Attualmente i posti liberi in terapia intensiva a Berlino sono l’8,1%, in Sassonia l’8,8% e il 9,4% in Baviera.

In tutta la Germania sono 3’845 i letti di terapia intensiva occupati e 399,8 l’incidenza settimanale media su 100’000 abitanti.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Mondo
  • 1
  • 1