Troppi cinghiali, chiusi 25 chilometri di autostrada

ITALIA

Domenica mattina stop alla circolazione sull’A11 italiana tra Prato e Montecatini Terme su richiesta della Regione per consentire la cattura degli animali

Troppi cinghiali, chiusi 25 chilometri di autostrada
© Shutterstock

Troppi cinghiali, chiusi 25 chilometri di autostrada

© Shutterstock

Venticinque chilometri di autostrada A11 Firenze-Pisa Nord sono stati chiusi al traffico domenica mattina tra Prato Ovest e Montecatini Terme su richiesta della Regione Toscana per consentire la cattura di animali selvatici, soprattutto cinghiali e caprioli, che hanno proliferato in zona diventando così numerosi da trasformarsi in un potenziale pericolo per gli automobilisti che percorrono la tratta.

Per quanto riguarda i caprioli, la Regione ha già specificato che «saranno catturati esclusivamente tramite reti, alla presenza di personale professionista e di medici veterinari ed è esclusa la presenza di cacciatori. I capi saranno poi liberati in aree montane a divieto di caccia del comprensorio limitrofo».

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Mondo
  • 1
  • 1