Trump: «Gli USA mettono fine ai rapporti con l’OMS»

LA DECISIONE

Lo ha annunciato il presidente degli Stati Uniti alla Casa Bianca in relazione alla gestione della pandemia di coronavirus

 Trump: «Gli USA mettono fine ai rapporti con l’OMS»
© AP/Alex Brandon

Trump: «Gli USA mettono fine ai rapporti con l’OMS»

© AP/Alex Brandon

Gli Usa metteranno fine alla loro relazione con l’Organizzazione mondiale della sanità (Oms): lo ha annunciato il presidente degli Stati Uniti Donald Trump alla Casa Bianca in relazione alla gestione della pandemia di coronavirus.

«Hanno fallito nel portare a termine le riforme necessarie, i fondi verranno indirizzati verso altri bisogni urgenti di salute pubblica e mondiali» ha aggiunto, spiegando che i fondi Usa saranno diretti ad altre organizzazioni nel mondo.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Mondo
  • 1

    Mascherina obbligatoria nei negozi del Regno Unito?

    Coronavirus

    Il governo britannico sta pensando di introdurre la misura, già valida per i trasporti pubblici - Boris Johnson: «Dobbiamo essere più severi, necessario coprirsi il volto dove si incontrano persone estranee»

  • 2

    Oltre 600 migranti sbarcano a Lampedusa

    Italia

    Nelle ultime 24 ore una ventina di imbarcazioni hanno raggiunto l’isola, il cui «hot spot» è ormai quasi al collasso: il problema ora è trovare strutture per la quarantena

  • 3

    Trump sfida il focolaio in Florida

    Stati Uniti

    Il presidente Usa vola nella contea di Miami, dove si registrano numerosi casi di coronavirus, e non risparmia accuse al virologo Anthony Fauci: «Ha fatto molti errori» - Biden critica il viaggio: «Va lì solo per farsi una foto»

  • 4

    Il Mose separa le acque a Venezia

    Opera idraulica

    Il sistema di 78 «scudi» mobili destinati ad evitare le maree ha avuto il primo test ufficiale davanti al premier italiano Giuseppe Conte - FOTO e VIDEO

  • 5

    Situazione «quasi fuori controllo» in Libano

    crisi

    È l’avvertimento lanciato dall’Alto Commissario delle Nazioni Unite per i diritti umani - Il Paese sta vivendo la peggiore crisi economica della sua storia, aggravata dalla pandemia e da un delicato contesto politico, connotato tra le altre cose dalle tensioni tra i filo-iraniani Hezbollah e gli Stati Uniti

  • 1
  • 1