Un aereo afghano precipita nell’est del Paese

Mondo

Sarebbe successo in una zona controllata dai talebani - La compagnia aerea Ariana smentisce tuttavia la notizia

Un aereo afghano precipita nell’est del Paese
© Shutterstock

Un aereo afghano precipita nell’est del Paese

© Shutterstock

Un aereo della compagnia aerea afghana Ariana è precipitato nella provincia di Ghazni, nell’est del Paese. Un funzionario locale ha riferito che le autorità hanno ricevuto alcune informazioni, ma che l’area è sotto il controllo dei talebani.

Dal canto suo l’amministratore delegato di Ariana ha smentito la notizia secondo la quale uno dei loro aerei è precipitato nella provincia di Ghazni, riporta Skynews.

I talebani riferiscono in un comunicato che l’aereo caduto nella provincia afghana di Ghazni è un velivolo militare statunitense. «Un aereo dell’intelligence del nemico è precipitato nell’area di Sado Khelo del distretto di Deh Yak, causando la morte di tutto l’equipaggio e di membri di alto livello della Cia. Il relitto e i corpi si trovano sul luogo dell’incidente», si legge nel comunicato degli insorti che controllano quell’area. Non è ancora chiaro il numero delle vittime.

Nelle immagini, foto e video, che circolano sui social si vede il relitto di un piccolo aereo in grado di trasportare circa 15 persone, con il logo dell’aeronautica militare Usa.

L’aereo, caduto sulla neve e quasi del tutto bruciato, sembra inoltre circondato da alcuni miliziani talebani.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Mondo
  • 1
  • 1