Un’intera città scomparsa

Coronavirus

Gli Stati Uniti stanno raggiungendo il mezzo milione di vittime

Un’intera città scomparsa
Un dato drammatico. ©EPA

Un’intera città scomparsa

Un dato drammatico. ©EPA

È come se l’intera popolazione del Canton Ginevra scomparisse nel giro di undici mesi. O, come hanno fatto notare lunedì gli host del programma «Up First» della radio nazionale americana, se a non esserci più in meno di un anno fosse l’intera popolazione della città di Atlanta, in Georgia. Gli Stati Uniti raggiungono in queste ore il dato record di 500.000 decessi da COVID-19. Mezzo milione di americani che ha perso la vita a causa di un virus che ha provocato la sua prima vittima registrata nel paese il 29 febbraio 2020, nello stato di Washington. Meno di un anno dopo il peggio sembra essere cautamente alle spalle, con i dati sui ricoveri e dei contagi al ribasso e quello delle vaccinazioni al rialzo, anche se la situazione rimane drammatica. E allo svuotarsi degli ospedali continua a corrispondere...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Mondo
  • 1
  • 1