Ungheria: primarie sospese per un guasto tecnico

Primo turno

Gli organizzatori stanno cercando di determinarne le cause, ma l’ipotesi è che dietro l’attacco ci siano organi governativi in mano al premier Viktor Orban

Ungheria: primarie sospese per un guasto tecnico
© AP/Zoltan Mathe

Ungheria: primarie sospese per un guasto tecnico

© AP/Zoltan Mathe

Le primarie delle opposizioni ungheresi per scegliere un solo candidato per sfidare il premier Viktor Orban alle elezioni politiche del 2022, avviate ieri, sono state sospese a causa di un guasto tecnico.

Il sistema informatico è crollato per un sovraccarico. Gli organizzatori stanno cercando di determinarne le cause, ma l’ipotesi è che dietro l’attacco ci siano organi governativi in mano al premier.

«I circoli del potere attuale hanno paura del cambiamento avviato, ma la loro manovra non riuscirà. Non importa da dove viene l’attacco, non sarà capace di fermare il processo storico del cambiamento», ha detto la commissione organizzatrice. Il voto riprenderà domani mattina e sarà forse prolungato di due giorni, oltre il 26 settembre, fine prevista del primo turno.

La propaganda governativa ironizza sull’«incapacità» presunta degli oppositori.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Mondo
  • 1
  • 1