Novità moto

Aprilia Tuono V4:
in concessionaria

Aprilia Tuono V4: <br />in concessionaria
Il ritorno della regina: la Tuono V4 2021

Aprilia Tuono V4:
in concessionaria

Il ritorno della regina: la Tuono V4 2021

Aprilia Tuono V4: <br />in concessionaria

Aprilia Tuono V4:
in concessionaria

Aprilia Tuono V4: <br />in concessionaria

Aprilia Tuono V4:
in concessionaria

Aprilia Tuono V4: <br />in concessionaria

Aprilia Tuono V4:
in concessionaria

Aprilia Tuono V4: <br />in concessionaria

Aprilia Tuono V4:
in concessionaria

Partendo da una superbike e grazie all’esperienza maturata nelle gare, Aprilia inventò la categoria Hypernaked, creando una moto divertentissima su strada e impareggiabile in pista.
La prima grande novità della nuova famiglia Tuono V4 per il 2021 è la nuova e marcata caratterizzazione di due modelli in gamma. Tuono V4 Factory si evolve per confermarsi inimitabile. Tuono V4 esalta la sua natura di grande viaggiatrice e si propone come moto per il turismo, ovviamente veloce. Dedicata a un pubblico estremamente esigente, che non disdegna le uscite in pista, la Factory si conferma nella sua natura di macchina produttrice di adrenalina, sensazioni forti e divertimento puro. Vanta una componentistica esclusiva sospensioni semi attive Öhlins Smart EC 2.0 di serie. Nella colorazione Aprilia Black è in vendita al prezzo di CHF 20’995. Tuono V4 adotta le migliori caratteristiche di sportiva stradale che guarda anche alle percorrenze più lunghe. È nuovo e maggiore il comfort concesso dal manubrio rialzato e dal cupolino più protettivo. Il passeggero non è più un ospite appena tollerato, ma si avvantaggia di una porzione di sella ampia e confortevole e di pedane più basse. Tuono V4 pensa a nuovi orizzonti da raggiungere velocemente e così tra gli accessori è prevista una coppia di moto valigie asimmetriche. È disponibile al prezzo di CHF 18’395 nelle colorazioni Tarmac Grey e Glacier White.
Il nuovo stile delle Tuono V4 è ispirato alla RS 660, segnato dal concetto innovativo della doppia carenatura con funzione di appendice aerodinamica, un design caratterizzato da superfici ridotte e dal cupolino che presenta il nuovo gruppo ottico triplo a LED con luci diurne DRL con funzione “bending lights”.
La strumentazione TFT a colori è più grande. La suite di controlli elettronici si migliora con l’introduzione del controllo del freno motore regolabile. Sei Riding Mode, tre per la pista (due personalizzabili) e tre per la strada (uno personalizzabile), al pilota è richiesto solo di scegliere la modalità per ottenere automaticamente la messa a punto di Traction Control, Wheelie Control, freno motore, ABS e degli altri parametri gestiti. La ciclistica si evolve con un nuovo e più leggero forcellone di alluminio con capriata di rinforzo inferiore già vista sulle Aprilia nel Mondiale SBK, e poi sviluppata in chiave MotoGP. Tuono V4 rimane la sola naked spinta da un quattro cilindri a V di 65° in grado di erogare 175 CV e 121 Nm. Anche col passaggio a Euro 5, il V4 di 1077cc conferma un sound inimitabile e prestazioni eccellenti.

Aprilia Tuono V4: <br />in concessionaria
©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Motori e mobilità
  • 1