Il traffico si sposterà nel cielo

Coventry sperimenta la mobilità del futuro

Coventry sperimenta la mobilità del futuro

Coventry sperimenta la mobilità del futuro

Coventry sperimenta la mobilità del futuro

Coventry sperimenta la mobilità del futuro

Prepariamoci alla mobilità del futuro, che non sarà fatta solo di auto elettriche o a idrogeno, almeno nelle grandi metropoli. Gli studiosi già s’immaginano di dirottare il traffico dalla strada al cielo e in questo senso nasce Urban Air Port® Air-One®, che è stato selezionato come vincitore del Future Flight Challenge del governo britannico per sviluppare infrastrutture e sistemi di aviazione che consentano l’utilizzo della prossima generazione di veicoli aerei elettrici e autonomi.
Air-One® è un primo hub mondiale completamente operativo per i futuri velivoli elettrici a decollo e atterraggio verticale (eVTOL) - come i droni da carico e i taxi aerei - e sarà lanciato a Coventry nel corso di quest’anno.

Stiamo parlando di un’infrastruttura innovativa completamente autonoma a zero emissioni per la mobilità aerea del futuro. L’ambizioso progetto Air-One® riunirà l’industria, il governo e il pubblico per dimostrare come sbloccare il potenziale della mobilità aerea urbana sostenibile per ridurre gli intasamenti, tagliare l’inquinamento atmosferico e decarbonizzare olisticamente il trasporto, fornendo al contempo viaggi per i passeggeri e consegne di merci senza interruzioni.
La NASA prevede che la mobilità aereo-urbana nei soli Stati Uniti potrebbe valere fino a 500 miliardi di dollari USA (poco meno di 450 miliardi di franchi) a breve termine e afferma che una barriera significativa alla crescita del mercato è la mancanza di infrastrutture, un problema che Urban Air Port® intende contribuire a risolvere.
La divisione Urban Air Mobility di Hyundai Motor Group ha scelto Urban Air Port® come partner infrastrutturale prioritario per sostenere la crescita globale di questo nuovo settore. L’azienda sudcoreana prevede di creare il proprio aereo eVTOL e di sostenere il più ampio ecosistema della mobilità aerea urbana.
L’impronta fisica di un Urban Air Port® è del 60% più piccola rispetto ad un eliporto tradizionale (l’infrastruttura esistente più comparabile). Utilizzando una costruzione innovativa, i siti possono essere installati in pochi giorni, emettono zero emissioni di carbonio e possono essere gestiti completamente off-grid, il che significa che non devono sempre dipendere da una connessione di rete adeguata.
Urban Air Port® fornisce un approccio integrato alla decarbonizzazione delle città. È progettato per supportare qualsiasi aereo eVTOL e completa altre modalità di trasporto sostenibile come un hub per veicoli elettrici, autobus o scooter. Il design permette agli Urban Air Ports® di essere facilmente spostati in siti alternativi, man mano che il settore della mobilità aerea si sviluppa. Questo design significa anche che i siti sono ideali per la gestione delle emergenze in caso di disastri. Gli Urban Air Ports® possono far decollare rapidamente droni e altri eVTOL per raccogliere e trasportare forniture di emergenza, attrezzature e persone dove necessario.

L’azienda prevede di sviluppare più di 200 siti nei prossimi cinque anni per soddisfare la domanda globale. Città in tutto il Regno Unito e molte altre a livello globale hanno già espresso interesse per l’installazione di un Urban Air Port®.
Urban Air Port® ha scelto la città di Coventry come primo sito per la sua importante posizione nel cuore del Regno Unito e perché è un centro storico per l’industria automobilistica e aerospaziale, con un pool di persone e competenze che possono sostenere le industrie manifatturiere del futuro. La posizione unica della città fornisce anche un facile accesso entro quattro ore alla maggior parte del Paese. Nel dicembre 2020, Coventry è stata nominata la migliore città del Regno Unito per le auto elettriche.

Con i partner di ricerca dell’Università di Coventry, Urban Air Port® mira a promuovere la comprensione e l’accettazione pubblica della nuova tecnologia - un fattore chiave per il suo successo finale. Il sito di Air-One® a Coventry proporrà dimostrazioni dal vivo di comando e controllo remoto dei velivoli, ricarica/rifornimento e carico di merci e passeggeri per velivoli eVTOL con e senza equipaggio che operano in tre mercati chiave: servizi di aerotaxi per passeggeri, logistica autonoma e gestione delle emergenze dovuti a calamità.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Motori e mobilità
  • 1