La novità

Cupra el-Born: un’elettrica sportiva

Cupra el-Born: un’elettrica sportiva

Cupra el-Born: un’elettrica sportiva

Cupra el-Born: un’elettrica sportiva

Cupra el-Born: un’elettrica sportiva

Cupra el-Born: un’elettrica sportiva

Cupra el-Born: un’elettrica sportiva

Cupra el-Born: un’elettrica sportiva

Cupra el-Born: un’elettrica sportiva

Presentato al Salone di Ginevra 2019 sotto il marchio Seat, il prototipo el-Born vedrà finalmente la luce come prodotto della Cupra, la marca gemella e sportiva del gruppo spagnolo. Fin dalla sua presentazione in occasione la Concept Car el-Born aveva destato interesse per il suo design pulito e la personalità che esprimeva. Il team del Centro Tecnico di Martorell non si è adagiato sulle positive recensioni ricevute e ha continuato a lavorare all’evoluzione della Concept Car, conferendole un carattere ancor più sportivo e un design più impattante. Il risultato è la nascita del primo modello completamente elettrico del marchio Cupra, la Cupra el-Born per l’appunto, un cinque porte di dimensioni compatte strettamente imparentata con la Volkswagen ID.3, con la quale condivide lo stesso pianale MEB), Il nuovo modello sarà prodotto presso lo stabilimento di Zwickau (Germania).

Prestazioni e dinamismo di Cupra el-Born sono stati al centro degli obiettivi del marchio durante il processo di sviluppo della vettura, che offre, secondo quanto dichiarata dalla casa, un’accelerazione istantanea 0-50 km/h in soli 2,9 s. Il controllo dinamico dell’assetto (DCC Sport), sviluppato esclusivamente sulla piattaforma MEB per Cupra el-Born, combina l’altezza di guida sportiva della vettura con un sistema che permette di adattarsi automaticamente a qualsiasi condizione stradale, offrendo così un livello superiore di dinamica di guida. Cupra el-Born offrirà tecnologie all’avanguardia, tra cui l’Head-up Display con realtà aumentata. Il motore sarà alimentato da batterie di una potenza complessiva di 82kWh che consentirà un’autonomia fino a 500 km con una singola ricarica, mentre basteranno 30 minuti di ricarica veloce perché l’auto possa percorrere almeno 260 km.
L’abitacolo disporrà di sedili sportivi, di un nuovo volante con selettore del profilo di guida e sarà realizzato facendo largo uso di materiale riciclato.
Il lancio di Cupra el-Born avverrà nel corso del 2021.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Motori e mobilità
  • 1