In arrivo quest’anno

Enyaq, ecco il nome del primo SUV elettrico di Skoda

Enyaq, ecco il nome del primo SUV elettrico di Skoda
Al momento l’unica foto della Skoda Enyaq è questa...

Enyaq, ecco il nome del primo SUV elettrico di Skoda

Al momento l’unica foto della Skoda Enyaq è questa...

Skoda Enyaq: è questo il nome del primo SUV elettrico di Skoda che verrà prodotto in serie sulla base del sistema modulare di elettrificazione a elementi componibili (SME) del gruppo Volkswagen. Con il suo primo SUV puramente elettrico, Skoda fonda inoltre una nuova famiglia con un nome che riunisce la «E» che richiama l’elettromobilità e la caratteristica «Q» della denominazione dei SUV di successo della casa. Con il nuovo Enyaq la casa automobilistica ceca compie un altro grande passo avanti nella nuova era dell’elettromobilità. Il nuovo modello dovrebbe essere presentato nel corso di quest’anno, un’anteprima forse già al Salone di Ginevra.

Il nome del nuovo Skoda Enyaq deriva dalla parola irlandese «enya» e significa «fonte della vita». A sua volta «enya» risale al termine irlandese originario «Eithne» che sta per «essenza», «spirito» o «principio». Questi diversi significati permettono di tracciare varie prospettive sul nome del nuovo SUV Skoda. La «fonte della vita» simboleggia l’esordio della casa automobilistica nella nuova era dell’elettromobilità, è sinonimo del nuovo inizio accompagnato dal temperamento dello Skoda Enyaq nonché dalla passione e dalla capacità innovativa degli ingegneri del gruppo per il nuovo SUV elettrico.

Così come i nomi dei modelli SUV di successo di Skoda - Kodiaq, Karoq e Kamiq - legati alla lingua degli Inuit che vivono nella zona settentrionale del Canada e in Groenlandia, Skoda unisce i futuri veicoli puramente elettrici su base SME con la lingua irlandese di una leggendaria regione del nord. La «E» all’inizio del nome rimanda all’elettromobilità, mentre la «Q» alla fine crea un chiaro legame con le virtù tipiche di un SUV.

Lo Skoda Enyaq è il primo veicolo di serie del marchio ceco e il prossimo di complessivamente oltre dieci modelli elettrificati che verranno immessi sul mercato entro la fine del 2022 sotto il cappello del submarchio Skoda iV. Fino al 2021 la casa automobilistica investirà due miliardi di euro per lo sviluppo di modelli elettrificati e la realizzazione di un ecosistema completo e connesso per soluzioni di mobilità moderne ed ecologiche.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Motori e mobilità
  • 1
  • 2
    CUPRA ATECA

    Una sportiva di lusso

    È spinta da un brillante due litri sovralimentato che sprigiona 300 CV, offre interni eleganti e un’ottima strumentazione di bordo

  • 3
  • 4
  • 5
    L’anniversario

    Il lungo volo
    del Maggiolino

    Il fondatore del Gruppo, Walter Haefner, possedeva uno spirito pionieristico: nel 1945 dà il via all’attività, sviluppando i contatti che gli consentono di importare l’iconico modello Volkswagen

  • 1