SUBARU

Il modello Outback da 25 anni in Svizzera

Il modello Outback da 25 anni in Svizzera

Il modello Outback da 25 anni in Svizzera

Nel 1995 la casa nipponica, pioniera della trazione integrale, lanciò con il modello Legacy Outback il primo SUW (Sports Utility Wagon) al mondo. Un anno dopo, nel 1996, arrivarono in Svizzera le prime Legacy Outback. E fu l’inizio di una particolare storia di successo. Infatti la Subaru Outback accese anche nel nostro Paese la mania dei crossover, alla quale ormai non può più sottrarsi quasi nessuna casa automobilistica.

Nella seconda generazione, che seguì già nel 1998, la Outback rinunciò al suo secondo nome Legacy e si affermò come modello unico nel suo genere. Nella gamma di modelli Subaru la Subaru Outback è sempre stata qualcosa di molto speciale e nuove tecnologie innovative, come il sistema di assistenza alla guida EyeSight, sono state lanciate con la Outback. Sono passate cinque generazioni dal suo primo lancio e negli ultimi 25 anni 17 mila svizzeri hanno optato per questo modello.

La prossima e sesta generazione dell’ammiraglia Subaru, che sarà lanciata in Svizzera a maggio 2021, promette di essere un punto culminante nei 25 anni di storia dell’antesignana delle station wagon SUV. È già chiaro che la Subaru Outback manterrà la sua posizione esclusiva come unica grande crossover al mondo con un efficiente motore boxer e una trazione integrale simmetrica permanente. Promette inoltre di essere in anticipo sulla concorrenza grazie a tecnologie all’avanguardia. La nuova nata beneficerà della “Subaru Global Platform”, il che significa soprattutto più sicurezza in caso di incidente e meno rumorosità e vibrazioni all’interno dell’abitacolo. I sistemi di assistenza alla guida EyeSight e X-Mode sono stati inoltre arricchiti di ulteriori elementi utili, in modo che la Outback offra non solo più piacere di guida, ma anche un livello più elevato di sicurezza.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Motori e mobilità
  • 1