mondomoto

In sella al top di gamma Sym Maxsym TL 500

In sella al top di gamma Sym Maxsym TL 500

In sella al top di gamma Sym Maxsym TL 500

In sella al top di gamma Sym Maxsym TL 500

In sella al top di gamma Sym Maxsym TL 500

In sella al top di gamma Sym Maxsym TL 500

In sella al top di gamma Sym Maxsym TL 500

Maxsym TL 500 è uno scooter con l’anima di una moto. Una fusione senza compromessi che merita la «A» maiuscola di Arte. In sella al primo bicilindrico Sym si fruisce sia della straordinaria maneggevolezza per cui le moto sono famose, sia della trasmissione automatica senza problemi offerta dagli scooter.
Il maxiscooter - ammiraglio della gamma di nuova generazione della casa taiwanese - riunisce la grande agilità maneggevolezza delle moto alla convenienza offerta dagli scooter in fatto di facilità di guida, pulizia, e protezione dalle intemperie. È caratterizzato dal motore montato secondo uno schema di tipo motociclistico, da grandi prestazioni dinamiche e una carrozzeria sportivo-futuristica.

Carrozzeria aggressiva e robusta
La carrozzeria si presenta aggressiva e robusta, con una configurazione azzeccata, come la distribuzione dei pesi 50/50, l’interasse accorciato e la sospensione posteriore multilink su un solo lato. Soluzioni che garantiscono al TL prestazioni di manovrabilità eccellenti. Il look sportivo e le dimensioni compatte, inoltre, rendono inutili complesse decorazioni. Potente e stabile, è dotato di un motore un bicilindrico in linea 8 valvole - DOHC – 465cc di cilindrata in grado di erogare una potenza massima di 30,0 kW a 6.750 giri/minuto – un po’ più di 40 CV. Uno scooter con prestazioni fra le migliori sul mercato. La frizione multidisco a bagno d’olio consente viaggi senza strappi, il motore fornisce potenza senza vibrazioni alla ruota posteriore fin dall’avviamento. Ottima la reazione del monoammortizzatore posteriore con sospensione multilink, che è alla fonte della buona capacità di assorbimento delle asperità del fondo stradale. L’architettura telaio-motore permette al pilota di percepire ogni centimetro stradale in modo tanto fluido quanto sicuro. La forcella anteriore upside-down migliora la rigidità del sistema di sospensione e la stabilità, garantita inoltre dalla distribuzione bilanciata 50/50 del peso, dal passo accorciato e dal forcellone di alluminio. TL pare nato per soddisfare sia alle alte velocità sia nello stop&go del traffico cittadino.
L’impianto frenante con ABS vede all’opera due dischi da 275 mm con doppia pinza radiale e 4 pistoncini all’anteriore, con tubi intrecciati di acciaio flessibili. Quattro fari a LED garantiscono una splendida illuminazione, con abbaglianti che forniscono una visione notturna più chiara.

Sportivamente aggressivo
Il TL sfoggia un aspetto semplice e al contempo elegantemente sportivo. Basato sull’idea di concetto fluido, la carrozzeria presenta linee concise ispirate alle moderne superbike. Tutti i set di luci a LED evidenziano la nuova firma del marchio high-tech Sym. La luce posteriore adotta la più recente tecnologia - Led Optical Film – e crea un’identità di prodotto moderna e futuristica.

In sella al top di gamma Sym Maxsym TL 500
La scheda del Sym Maxsym TL 500

Motore: Bicilindrico, raffreddato a liquido a 4 tempi, DOHC, 8 valvole
Cilindrata: 465cc
Potenza massima: 40 CV a 6.750 giri/minuto
Coppia massima: 42,5 Nm a 6.250 giri/minuto
Alimentazione: E.F.I.
Avviamento: Elettrico
Trasmissione: Cambio automatico C.V.T.
Sospensioni: Ant. forcella upside-down; post. monoammortizzatore su un solo lato con sospensione multilink
Freni: ABS; doppio disco anteriore Ø 275mm con doppia pinza radiale e 4 pistoncini; post. disco Ø 275mm
Pneumatici: Ant. 120/70-15; post. 160/60-15

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Motori e mobilità
  • 1