Novità 2022

Kawasaki Z900RS SE
“Yellow Ball” nel 2022

Kawasaki Z900RS SE <br />“Yellow Ball” nel 2022
Aggiornata tecnicamente e con livrea dedicata: per il 2022 Kawasaki propone una versione speciale della sua Z900

Kawasaki Z900RS SE
“Yellow Ball” nel 2022

Aggiornata tecnicamente e con livrea dedicata: per il 2022 Kawasaki propone una versione speciale della sua Z900

Kawasaki Z900RS SE <br />“Yellow Ball” nel 2022

Kawasaki Z900RS SE
“Yellow Ball” nel 2022

Kawasaki Z900RS SE <br />“Yellow Ball” nel 2022

Kawasaki Z900RS SE
“Yellow Ball” nel 2022

Kawasaki Z900RS SE <br />“Yellow Ball” nel 2022

Kawasaki Z900RS SE
“Yellow Ball” nel 2022

Tecnicamente aggiornata e con verniciatura «Yellow Ball» nello stile senza tempo della Z1 del 1972, la SE, variante di alta qualità della Z900RS, sfoggia un nuovo impianto frenante Brembo e ammortizzatore posteriore Öhlins, a garanzia di una sensazione di guida più piacevole e un controllo ancora maggiore. Se la Z900RS ha uno stile che ricorda la Z1, la Z900RS SE ricorda un’altra icona della vecchia scuola Kawasaki, quella in vivace livrea «Yellow Ball» del 1972. Farà sicuramente girare la testa a tutti, oltre che pizzicare con un po’ di nostalgia le più intime corde del cuore. La leggendaria verniciatura si nota subito, come il nuovo ammortizzatore Öhlins S46 con regolazione esterna del precarico. L’alloggiamento monoblocco in alluminio, il grande pistone principale da ø46 mm e la camera per olio e gas, separate da un pistone flottante, migliorano il telaio, offrono più tenuta e una migliore maneggevolezza. Sulla forcella anteriore a steli rovesciati da 41 mm, gli steli sono stati nuovamente anodizzati in oro e la messa a punto è stata regolata in modo che l’anteriore e il posteriore combacino perfettamente. Ulteriori valorizzazioni nella parte anteriore sono state apportate ai freni con pinze monoblocco Brembo M4.32 che mordono dischi da 300 mm, anch’essi prodotti da Brembo. Rispetto alla versione standard, il diametro della pompa radiale è stato ridotto da 19,1 mm a 17,5 mm. Insieme ai nuovi tubi in treccia d’acciaio, il nuovo sistema frenante offre più potenza e una sensazione lineare alla leva del freno. Esteticamente la SE si distingue dalla versione standard RS per i pannelli laterali del radiatore e il coperchio dell’iniezione anodizzati neri, il logo «RS» è rosso e i cerchi dorati. Il clou è sicuramente rappresentato dalla verniciatura»Yellow Ball», che molti fan della Z1 portano nel cuore. La Kawasaki Z900RS SE con i suoi aggiornamenti, e la Z900RS in varie nuove combinazioni di colori, continueranno a suscitare scalpore e a rendere felici gli amanti delle sport-retrò anche nel 2022.

DATI TECNICI Z900RS SE “YELLOW BALL” YM 2022

Motore
Tipo: 4 tempi, In-Line Four, raffreddato a liquido
Sistema di valvole: DOHC, 16 valvole
Cilindrata: 948 cc
Alimentazione: Iniezione ø36 mm x 4 con valvole secondarie

Avviamento: elettrico
Accensione: Digitale

Dimensioni (mm)

Lunghezza/larghezza/h/passo: 2100/865/1150/1470

Luce da terra: 140

Altezza sella: 845
Peso in ordine di marcia (Kg): 215
Capacità serbatoio carburante (l): 17

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Motori e mobilità
  • 1