La novità

Kia EV6, prestazioni da supercar

Kia EV6, prestazioni da supercar

Kia EV6, prestazioni da supercar

Kia EV6, prestazioni da supercar

Kia EV6, prestazioni da supercar

Kia EV6, prestazioni da supercar

Kia EV6, prestazioni da supercar

Kia EV6, prestazioni da supercar

Kia EV6, prestazioni da supercar

Marbella - Con la presentazione della EV6 avvenuta a Marbella, Kia cala l’asso: c’è da scommettere infatti che l’elettrica della casa coreana, che a me ricorda vagamente i tratti della Jaguar I-Pace, non farà fatica a ritagliarsi una bella fetta di mercato perché presenta numeri da record e una tecnologia futuristica.

Al primo colpo d’occhio la EV6 piace: ha una linea filante e molto sportiva, ottima efficienza aerodinamica, fianchi robusti, gruppi ottici Full LED Matrix, un frontale con una grande presa d’aria che regala importanza al veicolo. L’abitacolo è molto spazioso: sfruttando la piattaforma E-GMP, nonostante le dimensioni esterne piuttosto compatte, questo crossover ha un passo di ben 2.900 mm, che si traduce in un’abitabilità comoda e ariosa, del tutto simile a quella di un SUV di dimensioni medio/grandi.

Progettato esclusivamente per l’utilizzazione dei propulsori elettrici, l’EV6 non scende a compromessi come molti altri veicoli elettrici derivati dalla tecnologia che fa uso del motore a scoppio e infatti l’architettura di quest’auto risulta particolarmente innovativa, ciò che appare evidente appena si prende il volante della vettura.

Nell’abitacolo tutto è pensato in funzione del guidatore, già a partire dalla consolle centrale, sistemata in maniera da rivolgere i comandi verso chi guida. Spettacolare il grande display audiovisivo e di navigazione caratterizzato da un profilo curvo e privo di interruzioni con due schermi da 12,3 pollici. I sedili sono comodi, realizzati utilizzando materiale riciclato, pelle vegana e tessuto moderno.

Kia EV6, prestazioni da supercar

La nuova Kia EV6 è proposta in quattro varianti, con e senza trazione integrale e con due pacchetti di batterie, uno da 58 kWh che limita forzatamente l’autonomia (attorno ai 400 km) e un altro da 77,4 kWh che, per contro, a dipendenza del tipo di trazione e del modello scelto (posteriore o 4x4,GT o GT-Line) porta l’autonomia a 515 km oppure a 490 o 406 nel caso della più performante versione GT, sulla quale vale la pena spendere due parole.

La EV6 GT è infatti concepita come un’autentica sportiva, in grando di far concorrenza ai prodotti di Tesla e Porsche: monta due motori elettrici, uno anteriore e l’altro posteriore, con una potenza complessiva di 584 CV e una coppia massima di 740 Nm che le consente di raggiungere una velocità di 260 km orari, con un’accelerazione da supercar che la porta da 0 a 100 km/h in soli 3,5 secondi. Una vera bomba.

Per quanto concerne la ricarica, Kia ha fatto le cose in grande, anticipando il futuro. La EV può infatti essere ricaricata con sistemi da 800 e 400 V, senza necessità di ricorrere ad adattatori particolari. Questo significa che con una colonnina da 50 kW si può ricaricare la batteria dal 10 all’80% in un’ora (63 minuti per l’esattezza) mentre siccome la capacità di ricarica della batteria arriva sino a 240 kW, con la colonnina giusta la ricarica fino all’80% potrà avvenire in un tempo record di 18 minuti e in 4 minuti e mezzo si avrà l’energia sufficiente per percorrere 100 km.

Kia EV6, prestazioni da supercar

Sempre a proposito di ricarica e di batterie, la novità proposta da Kia EV6 è un’unità di controllo della ricarica integrata (ICCU) che abilita una nuova funzione, il Vehicle-to-Load (V2L). Ciò consente il trasferimento dell’energia dalla batteria di EV6 ad un altro veicolo o a degli elettrodomestici anche attraverso una normale presa di corrente a 230 volt. La funzione V2L può fornire fino a 3,6 kW di potenza.

I prezzi variano da 49’950 (EV6 base) a 75’950 franchi (per il modello GT).

Kia EV6, prestazioni da supercar
La scheda della Kia EV6 GT

Motori: 2 elettrici, uno su ogni assale
Potenza e coppia massima: 584 CV e 740 Nm
Accelerazione: da 0 a 100 km/h in 3,5 sec.
Velocità massima: 260 km/h
Batteria: agli ioni di litio da 77,4 kWh
Capacità massima di ricarica: 240 kW a corrente continua
Consumi: 21,9 kWh/100 km
Emissioni CO2: 0 g/km
Categoria di efficienza energetica: A
Prezzo base del modello: 75’950 franchi

Mi piace
L’effetto navicella spaziale della plancia è un tocco di classe che non lascia indifferenti. Lo spazio a bordo è decisamente confortevole. Le linee della carrozzeria sono molto moderne e noi piacciono molto, ma abbiamo anche letto commenti negativi: è difficile accontentare tutti...

Non mi piace
Difficile trovare difetti al termine di un test di pochi chilometri. Non ci entusiasma la vistosa fanaleria posteriore, che attraversa tutta la coda della vettura, ma è questione molto personale. Anche lo spazio del bagagliaio, senza l’abbattimento dei sedili, non ci è parso enorme. Infine la questione prezzi e allestimenti: non siamo certo a livello di... saldi.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Motori e mobilità
  • 1