La novità

La famiglia Porsche 911 cresce di cinque varianti

La famiglia Porsche 911 cresce di cinque varianti
Look sportivo, elegante e sobrio per la serie 911 GTS

La famiglia Porsche 911 cresce di cinque varianti

Look sportivo, elegante e sobrio per la serie 911 GTS

La famiglia Porsche 911 cresce di cinque varianti

La famiglia Porsche 911 cresce di cinque varianti

La famiglia Porsche 911 cresce di cinque varianti

La famiglia Porsche 911 cresce di cinque varianti

La famiglia Porsche 911 cresce di cinque varianti

La famiglia Porsche 911 cresce di cinque varianti

La famiglia Porsche 911 cresce di cinque varianti

La famiglia Porsche 911 cresce di cinque varianti

La famiglia Porsche 911 cresce di cinque varianti

La famiglia Porsche 911 cresce di cinque varianti

È sul suo terreno naturale, un circuito veloce e molto tecnico in Franciacorta, che abbiamo preso contatto e provato la nuova Porsche 911 GTS, o meglio le cinque varianti di questo modello che fa crescere d’un sol colpo la gamma delle 911 a poco più di due anni dal lancio della 992. Più potente, dinamica e visivamente indipendente che mai, la GTS è equipaggiata con il classico motore boxer sei cilindri che ora sviluppa 480 CV, 30 in più del modello precedente. Le varianti sono: 911 Carrera GTS con trazione posteriore, come Coupé e Cabriolet, 911 Carrera 4 GTS con trazione integrale, come Coupé e Cabriolet, e la 911 Targa 4 GTS con trazione integrale. Il formidabile cambio a doppia frizione (PDK) Porsche a otto marce o il cambio manuale a sette marce, il telaio specifico GTS con sistema di gestione delle sospensioni attivo e il freno ad alte prestazioni della 911 Turbo assicurano alte prestazioni di guida. Con il pacchetto in struttura leggera (il risparmio di peso è di 20 kg) disponibile per la prima volta nella GTS viene ulteriormente migliorata la dinamica di guida. Il look sportivo e sobrio è caratterizzato da elementi di contrasto neri sulla carrozzeria e zone oscurate dei fari. Il nero è anche il colore dominante negli interni.

La famiglia Porsche 911 cresce di cinque varianti

Numerose dotazioni realizzate in microfibra Race-Tex assicurano un ambiente dinamico ed elegante. “Viviamoli”, allora, questi 480 CV che hanno una coppia massima di 570 Nm (+20 rispetto al suo predecessore). L’accelerazione è fulminea: in 3,3 secondi si raggiungono i 100 km/h. L'assetto, derivato dalla 911 Turbo e tarato per la 911 GTS, assicura prestazioni elevate grazie al sistema di gestione delle sospensioni attivo di serie: gli ammortizzatori reagiscono istantaneamente ai cambiamenti dinamici. Gli ingegneri hanno anche adattato la potenza di decelerazione alle prestazioni migliorate della 911 GTS. Si affida al freno ad alte prestazioni della 911 Turbo. Le ruote in metallo leggero nero da 20 pollici (anteriore) e 21 pollici (posteriore) con chiusura centrale provengono pure dalla 911 Turbo S. Tipici della 911 GTS sono, come detto, i numerosi dettagli esterni neri o scuri, tra cui il caratteristico arco con logo Targa della 911 Targa 4 GTS. Altri elementi verniciati in nero lucido seta includono il labbro dello spoiler anteriore, i cerchi in metallo leggero con chiusura centrale, il logo GTS sulle porte e sulla parte posteriore e le lamelle della griglia del cofano posteriore. Entrambe le mascherine dei terminali dell'impianto di scarico sportivo sono cromati in nero. Tutti i modelli 911 GTS hanno il pacchetto Sport Design con rivestimenti anteriori e posteriori indipendenti. Per risparmiare peso sono tra l’altro stati eliminati i sedili posteriori sono stati eliminati. Particolarmente curata è stata anche l’aerodinamica nuovi elementi per convogliare l’aria nella zona anteriore del sottoscocca riducente così la portanza anteriore. Il controllo dello spoiler posteriore adattivo è stato regolato di conseguenza. L'isolamento nell'abitacolo è stato ridotto per migliorare acusticamente l'impressione emozionale di guida: una caratteristica attesa da molti appassionati.

Image
La scheda: Carrera 4 GTS

Motore: boxer sei cilindri
Cilindrata: 2.981 cc
Potenza e coppia massima: 480 CV e 570 Nm
Velocità massima: 309 km/h
Accelerazione: da 0 a 100 km/h in 3,3 sec.
Consumi: 9,7 l/100 km
Emissioni: CO2: 240 g /Km
Categoria di efficienza energetica: G
Prezzo base del veicolo: 174.000 franchi

Mi piace
La nuova serie delle 911 GTS piace sin dal primo momento: sportive, eleganti e alle stesso tempo sobrie, le GTS si guidano con facilità (e divertimento) in pista e, come tutte le 911, si prestano ad un uso quotidiano.

Non mi piace
Potrebbe non piacere sempre la riduzione dell’isolamento acustico, soprattutto quando si percorrono lunghe tratte.

Il Porsche Experience Center di Franciacora
Il Porsche Experience Center di Franciacora

FRANCIACORTA

Il centro più grande al mondo
per vivere il mondo Porsche

Un circuito di 2,5 chilometri nuovo di zecca, una pista a bassa aderenza e un anello per sperimentare in tutta sicurezza sbandate e frenate in condizioni critiche, oltre a un percorso fuoristrada, ristorante panoramico, sale per riunioni e tanto altro ancora: è il Porsche Experience Center Franciacorta, un complesso di 60 ettari dove la passione per la Casa di Zuffenhausen si esprime in una serie di spazi in grado di coinvolgere ogni tipo di pubblico, dai clienti agli appassionati, dalle aziende alle famiglie, riservando ad ognuno il piacere di vivere il mondo Porsche. L’impianto è situato a Castrezzato (Brescia) in una delle regioni più affascinanti del nord Italia, sia per la posizione, a due passi dalle sponde del Lago d’Iseo e centrale rispetto ai tre aeroporti di Milano, Bergamo e Verona, (a due ore in auto dal Ticino) sia per le caratteristiche morfologiche, dolci colline coltivate con pregiati vitigni che rendono la produzione vinicola e il marchio Franciacorta un’eccellenza apprezzata in tutto il mondo. Non mancano un laboratorio dedicato ai simulatori e una pista per go-kart elettrici. Il complesso è stato realizzato con un investimento di circa 30 milioni di franchi con particolare attenzione alla sostenibilità (recupero di strutture esistenti, uso di energia proveniente da fonti rinnovabili). Gli altri sette Porsche Experience Center si trovano a Lipsia, Silverstone, Atlanta, Le Mans, Los Angeles, Shanghai, Hockenheim. Il nono sarà inaugurato ad ottobre a Tokyo.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Motori e mobilità
  • 1