La novità

Lexus NX incarna una nuova filosofia

Lexus NX incarna una nuova filosofia

Lexus NX incarna una nuova filosofia

Lexus NX incarna una nuova filosofia

Lexus NX incarna una nuova filosofia

Lexus NX incarna una nuova filosofia

Lexus NX incarna una nuova filosofia

Lexus NX incarna una nuova filosofia

Lexus NX incarna una nuova filosofia

Lexus NX incarna una nuova filosofia

Lexus NX incarna una nuova filosofia

Lexus NX incarna una nuova filosofia

Lexus NX incarna una nuova filosofia

Palma di Maiorca - La nuova Lexus è arrivata. Rispetto al modello precedente si tratta di una vera novità poiché questo SUV nel mezzo della gamma, tra la compatta UX e l’imponente RX, condivide solo il 5% delle componenti con il vecchio NX.
Del resto si tratta di un’auto chiamata a un non facile compito, ossia superare i volumi di vendita notevoli della generazione precedente, immatricolata in oltre 170’000 unità in Europa dal 2014 e con gran parte di queste scelta da clienti di altre marche.
La nuova NX sarà il primo passo di una rigenerazione del marchio Lexus per lo sviluppo dei modelli e la filosofia di design, oltre alle tecniche per realizzarla. È stata infatti concepita attingendo alla modellazione digitale e i test di sviluppo sono stati svolti con piloti professionisti per affinarne le doti dinamiche.

Rispetto alla precedente NX la lunghezza (ora 4660 mm) e la larghezza sono aumentate di 20 mm, il passo di 30 mm e l’altezza di 5 mm. La griglia a clessidra Lexus è più verticale ed è meglio inserita nel design. Inoltre spiccano carreggiate anteriori e posteriori allargate, passaruote svasati e sbalzi accorciati.

Lexus NX incarna una nuova filosofia

La coda ha nuove luci a “L”, un profilo luminoso a tutta lunghezza e lo stemma del marchio sostituito dal nome.
All’interno comandi e schermi informativi sono disposti al fine di favorire la concentrazione e minimizzare i movimenti di occhi, testa, mani e le dotazioni sono molto ricche. Il sistema Lexus Link Pro ha un display da 14 pollici, il modulo di connettività integrato e l’assistente vocale attivabile con la frase “Ehi Lexus”. L’NX è il primo a montare la terza serie del Lexus Safety System +, di serie su tutte le varianti, e in cui sono stati affinati sistema di pre-collisione, Lane Trace Assist e la sinergia tra il regolatore di velocità adattivo e il rilevatore dei segnali stradali.
La Lexus NX monta motori ibridi di ultima generazione. La NX 450h+ è azionata dal primo ibrido plug-in del costruttore, con un propulsore termico 4 cilindri di 2,5 litri abbinato a motori elettrici. I dati sono notevoli con 309 CV totali, oltre 64 km di autonomia EV, i 100 km/h in 6,3 secondi ed emissioni di CO2 di 26 g/lm. La trazione 4x4 è data da un motore elettrico al retrotreno e la batteria ha un voltaggio nominale di 355,2 Volt, aumentando l’autonomia e riducendo consumi (1,1 l/100 km, norme WLTP) ed emissioni.

Lexus NX incarna una nuova filosofia

La NX sarà disponibile pure come 350h, spinta sempre dall’unità termica 4 cilindri di 2,5 litri, ma con batterie non ricaricabili. È un ibrido Lexus di quarta generazione con potenza di 244 CV, tocca i 100 orari in 7,7 secondi (4x4) ed emissioni nocive calate del 10% circa.

La NX 350h sarà offerta sia con trazione anteriore, sia integrale e cinque varianti: Impression (a trazione anteriore da 49’900 franchi) e le 4x4 (Four) Business, Comfort, Sport ed Excellence, con prezzi tra 62’900 e 75’500 franchi. La 450h+ ha gli allestimenti Comfort, Sport ed Excellence e prezzi tra 74’900 e 83’900 franchi. Lexus prevede di vendere 460 NX nel 2022 in Svizzera.

Lexus NX incarna una nuova filosofia
La scheda: Lexus NX 450h+

Motore: 4 cilindri in linea aspirato
Cilindrata: 2’487 cc
Potenza e coppia massima: 309 CV e 227 Nm
Accelerazione: da 0 a 100 km/h in 6,3 sec.
Velocità massima: 200 km/h
Consumi: 1,1 l/100 Km
Emissioni: 26 g/km
Classe di efficienza energetica: A
Prezzo base del veicolo: 74’900 franchi.

Mi piace
La silenziosità all’interno dell’abitacolo; la prontezza nelle reazioni del motore e la dotazione di accessori abbondante.

Non mi piace
Il grosso display centrale non ben integrato nella plancia; la soglia da terra del vano bagagli che resta ancora un po’ alta e il funzionamento del cambio CVT non sempre “lineare”.

Loading the player...
©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Motori e mobilità
  • 1