Mondomoto

Motociclette più richieste che mai

Motociclette più richieste che mai

Motociclette più richieste che mai

Le motociclette sono popolari e accettate dalla popolazione svizzera come non mai. Nel periodo gennaio-luglio 2020 l’incremento delle vendite di motociclette è stato del 14,6% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso.
Il crollo causato dal blocco delle attività durato diverse settimane, fino all’11 maggio, è stato compensato da un buon andamento a maggio, diventato ottimo nel mese di giugno e massiccio a luglio, con 4.233 unità vendute rispetto alle 2.764 del 2019, pari al 53,1%.
Nei primi sette mesi dell’anno in corso sono state 21.833 le nuove motociclette messe in circolazione, 2.778 in più dello stesso periodo dell’anno scorso. 11.360 gli scooter venduti al 31 luglio (11.265) segnando un aumento dello 0,6 percento.

L’aumento complessivo del 9,6% ha superato le aspettative più rosee
Il mercato nel suo complesso, con 33.969 unità contro le 30.993 unità dello stesso periodo del 2019, si trova in territorio positivo al 9,6%. Rammentiamo che a fine aprile il mercato complessivo era in calo del 21,6% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente!
Il rapido rialzo delle vendite di veicoli a due ruote motorizzati è principalmente dovuto alla forte domanda e a una migliore disponibilità di modelli. Il blocco globale aveva portato a difficoltà di produzione e di consegna.

Ultimo anno di accesso diretto alle moto grosse dai 25 anni di età
Nello sviluppo positivo del mercato ha sicuramente inciso anche il fatto che il 2020 è l’ultimo anno in cui è possibile accedere direttamente a motociclette di grossa cilindrata dai 25 anni di età. Inoltre, si è fatta sentire la tendenza ad abbandonare i trasporti pubblici a favore dei trasporti privati, per via del coronavirus.

Gradito e apprezzato mezzo di trasporto
Dalle consultazioni con gli importatori di moto e scooter associati a motosuisse, emerge la classe media (35 kW/48 CV). Mostrano elevati tassi di crescita anche le moto con un interessante rapporto prezzo/prestazioni. Fattori che indicano come la motocicletta non sia più utilizzata solo per hobby, ma sempre più anche quale mezzo di trasporto, come in passato.

Il grafico fornito da motosuisse mostra l’impennata delle vendite da gennaio a giugno di quest’anno, ma l’andamento positivo è proseguito anche in luglio
Il grafico fornito da motosuisse mostra l’impennata delle vendite da gennaio a giugno di quest’anno, ma l’andamento positivo è proseguito anche in luglio
©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Motori e mobilità
  • 1