La novità

Nuovo Nissan Qashqai
con motore innovativo

Nuovo Nissan Qashqai <br />con motore innovativo

Nuovo Nissan Qashqai
con motore innovativo

Nuovo Nissan Qashqai <br />con motore innovativo

Nuovo Nissan Qashqai
con motore innovativo

Nuovo Nissan Qashqai <br />con motore innovativo

Nuovo Nissan Qashqai
con motore innovativo

Nuovo Nissan Qashqai <br />con motore innovativo

Nuovo Nissan Qashqai
con motore innovativo

Nuovo Nissan Qashqai <br />con motore innovativo

Nuovo Nissan Qashqai
con motore innovativo

Ecco la nuova generazione, la terza, del Qashqai di Nissan. Design elegante, ricca dotazione tecnologica e motori efficienti sono le caratteristiche del nuovo modello, realizzato sulla piattaforma CMF-C dell’Alleanza.
Le immagini ci mostrano un veicolo fedele allo stile delle generazioni precedenti, ma con una linea più imponente e moderna.
Sicuramente a marcare una presenza più robusta concorrono i nuovi cerchi in lega da 20 pollici, introdotti per la prima volta su questa vettura, che presenta un passo più lungo di 20 millimetri e una lunghezza complessiva incrementata di 35 mm. Anche l’altezza e la larghezza sono state maggiorate di 25 e rispettivamente 32 millimetri.
Il profilo del nuovo Qashqai è più dinamico, con una sola linea che disegna il frontale, unisce l’anteriore e il posteriore, collegandosi ai passaruota. Per quanto riguarda i colori, il cliente avrà l’imbarazzo della scelta, dato che la casa nipponica offre 11 colorazioni per gli esterni con 5 combinazioni bicolore per un totale di 16 varianti.
Connesso, confortevole e accogliente, l’abitacolo del nuovo Qashqai e reso armonioso e rilassante grazie alla presenza di una nuova illuminazione bianca che si diffonde in tutto lo spazio.
Spicca, a livello di strumentazione di bordo, la presenza di due nuovi display ad alta risoluzione da 12,3 e 9 pollici, il primo configurabile dal guidatore e destinato a raccogliere i dati tecnici della vettura, il secondo – al centro della plancia – riservato all’infotainment. Altra dotazione interessante, un nuovo head up display da 10,8 pollici che secondo Nissan è il più ampio della categoria.

Nuovo Nissan Qashqai <br />con motore innovativo

Il nuovo modello sarà disponibile a due o quattro ruote motrici, con cambio manuale a 6 marce o nuovo Xtronic automatico, ma soprattutto avrà motori ecologici e rinuncia al diesel.

Un propulsore sarà un benzina 1.3 DiG-T con tecnologia mild hybrid, l’altro il sistema ibrido seriale e-Power, al suo debutto in Europa.
Il primo motore è disponibile nelle varianti con 140 o 158 CV, ma la vera novità è il nuovo e-Power costituito da una batteria ad alta capacità, un motore benzina da 157 CV con rapporto di compressione variabile, un generatore, un inverter e un motore elettrico da 140 kW/ 190 CV, derivato da quello dei veicoli elettrici della gamma Nissan. La potenza e la coppia complessivi sono pari a 189 CV e 330 Nm. L’elemento di unicità di e-Power è che il motore benzina viene usato esclusivamente per generare elettricità, mentre le ruote sono azionate solo dal motore elettrico. Questo significa che il motore termico funziona sempre nel suo range ottimale, massimizzando l’efficienza dei consumi e riducendo le emissioni di CO2.
Il nuovo Qashqai presenta anche sofisticati gruppi ottici che adattano la forma del fascio luminoso in base alle condizioni stradali e alla presenza di altri utenti. Il fascio è diviso in 12 elementi singoli che si disattivano in modo selettivo se viene rilevato un veicolo in avvicinamento dalla direzione opposta. Grazie a questa innovazione, la luce dei fari resta ampia e profonda, ma il profilo proiettato cambia per non abbagliare gli altri guidatori.
Complessivamente, la terza generazione del Qashqai è stata sottoposta ad una rigorosa dieta: benché il nuovo modello presenti volumi più ampi rispetto alle generazioni precedenti, pesa complessivamente 60 kg in meno, ciò che avrà certamente ripercussioni sui consumi.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Motori e mobilità
  • 1