Le nostre prove

Porsche Panamera ibrida
Una scarica di potenza

Porsche Panamera ibrida<br />Una scarica di potenza
Una berlina sportiva di classe

Porsche Panamera ibrida
Una scarica di potenza

Una berlina sportiva di classe

Porsche Panamera ibrida<br />Una scarica di potenza

Porsche Panamera ibrida
Una scarica di potenza

Porsche Panamera ibrida<br />Una scarica di potenza
Cura dei dettagli e comfort

Porsche Panamera ibrida
Una scarica di potenza

Cura dei dettagli e comfort

La Porsche Panamera si è sempre distinta per le sue qualità di sportiva di lusso e di grande comfort per conducente e passeggeri: la versione ibrida plug-in non fa che confermare e rafforzare queste caratteristiche. Tre sono le versioni ibride: berlina sportiva, executive e sport turismo. Abbiamo provato il modello di punta, la Turbo S E-Hybrid Sport Turismo, equipaggiata con propulsore termico V8 di quattro litri che sviluppa 571 CV abbinato a un motore elettrico da 100 kW (136 CV) - che è integrato nel cambio a doppia frizione PDK a otto rapporti - per un totale di 707 CV. Una combinazione che assicura prestazioni mozzafiato: accelerazione da 0 a 100 km/h in 3,2 secondi e velocità massima (ovviamente dove è permesso) di 315 km/h. La capacità totale della batteria ad alto voltaggio è stata aumentata da 14,1 a 17,9 kWh, mentre le modalità di guida sono state modificate per un utilizzo dell'energia ancora più efficace. La nuova Panamera Turbo S E-Hybrid assicura un'autonomia puramente elettrica di 50 km. Anche i modelli ibridi plug-in di Porsche possono essere ricaricati preferibilmente a casa, collegandoli a una tradizionale presa domestica o industriale. Il Porsche Mobile Charger di serie permette di raggiungere una potenza di ricarica massima di 7,2 kW in base al modello. Inoltre, con il cavo Mode 3 è possibile ricaricare la vettura nelle colonnine pubbliche. Il motore elettrico trae la sua energia da una batteria ad alto voltaggio installata nella parte posteriore della vettura. Per ottenere un'autonomia elettrica elevata e accumulare le riserve per le spinte (boost) elettriche. Lo spazio d'installazione per la batteria sotto il pianale di carico è rimasto compatto, per consentire alla berlina sportiva un'elevata capacità del vano bagagli da 403 a 1.242 litri (Sport Turismo: da 418 a 1.287 litri). Tramite l'interruttore Mode del pacchetto Sport Chrono di serie si possono selezionare le quattro modalità E-Power, Hybrid Auto, Sport e Sport Plus. Sono inoltre disponibili le due modalità E-Hold e E-Charge. Per migliorare ulteriormente l'esperienza di guida in modalità elettrica, sono state ottimizzate le funzioni di ricarica: i nuovi modelli Panamera Hybrid si avviano in modalità E-Power, mentre il dosaggio dell'interazione tra motore elettrico e motore termico viene comandato, come di consueto, con il pedale dell'acceleratore. La modalità ibrida intelligente consente un funzionamento più efficiente nelle aree urbane ed extraurbane. In modalità E-Charge, la batteria viene caricata durante la marcia del V8 che, per farlo, genera più potenza di quella richiesta nella situazione di guida in cui si trova. Nelle due modalità Sport e Sport Plus il motore termico è sempre in funzione. La modalità Sport offre caratteristiche molto sportive per strade secondarie e viaggi in autostrada: la batteria viene caricata al livello minimo per avere sufficienti fasi di accelerazioni e garantire uno stile di guida sportivo. Come per tutti i modelli Porsche, in Sport Plus l'attenzione è focalizzata sulla massima sportività. Comfort di guida e stabilità sono pure stati migliorati grazie ai nuovi sistemi di controllo. Lo stesso vale per la regolazione dello sterzo la cui applicazione deriva dai modelli 911 e Taycan. L’impianto frenante è ancora più potente: la Panamera Turbo S E-Hybrid monta di serie i dischi in ceramica, un particolare tutt’altro che trascurabile vista la mole del veicolo. Peso e dimensioni si fanno comunque sentire durante la guida, soprattutto lungo strade tortuose, mentre il terreno ideale rimane indubbiamente l’autostrada.

Porsche Panamera ibrida<br />Una scarica di potenza
La scheda

Motore: V8 abbinato a un sistema ibrido
Cilindrata: 3.996 cc
Potenza e coppia massima: 707 CV e 870 Nm
Accelerazione: da 0 a 100 km/h in 3,2 sec.
Velocità massima: 315 km/h
Consumi: 2,8 l/100 km
Emissioni C02: 69 g/km
Autonomia in modalità elettrica: 50 km
Classe di efficienza energetica: C
Prezzo base del veicolo: 241.000 fr.

Mi piace
Anche in versione ibrida la Panamera si conferma una sportiva di classe e di grande comfort con prestazioni eccellenti.

Non mi piace
Le qualità di questa berlina sportiva sono un po’ inficiate sia dalle dimensioni (oltre 5 metri di lunghezza e 1,9 metri di larghezza), non sempre adeguate per l’ambiente urbano, e dal peso massimo di 2,8 tonnellate.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Motori e mobilità
  • 1