OFFENSIVA ELETTRICA

Skoda dà la scossa
a Citigoe e Suberb

Skoda dà la scossa <br />a Citigoe e Suberb
La Skoda Citigoe, una citycar ora completamente elettrica

Skoda dà la scossa
a Citigoe e Suberb

La Skoda Citigoe, una citycar ora completamente elettrica

Skoda dà la scossa <br />a Citigoe e Suberb

Skoda dà la scossa
a Citigoe e Suberb

Skoda dà la scossa <br />a Citigoe e Suberb

Skoda dà la scossa
a Citigoe e Suberb

Skoda dà la scossa <br />a Citigoe e Suberb

Skoda dà la scossa
a Citigoe e Suberb

Skoda dà la scossa <br />a Citigoe e Suberb
Alcune immagini dell’ammiraglia Superb

Skoda dà la scossa
a Citigoe e Suberb

Alcune immagini dell’ammiraglia Superb

Skoda dà la scossa <br />a Citigoe e Suberb

Skoda dà la scossa
a Citigoe e Suberb

Skoda dà la scossa <br />a Citigoe e Suberb

Skoda dà la scossa
a Citigoe e Suberb

Skoda dà la scossa <br />a Citigoe e Suberb

Skoda dà la scossa
a Citigoe e Suberb

Skoda dà la scossa <br />a Citigoe e Suberb
La Superb è prodotta anche nella versione combi, come station wagon.

Skoda dà la scossa
a Citigoe e Suberb

La Superb è prodotta anche nella versione combi, come station wagon.

AMSTERDAM - Sembra inarrestabile la corsa, perché di corsa si tratta, verso l’elettrificazione di vetture di ogni marca. Ora tocca alla casa automobilistica ceca Skoda che ad Amsterdam ha presentato i primi due modelli di serie elettrici Superb iV e Citigoe iV unitamente al logo ŠKODA iV: i responsabili del marchio hanno annunciato che così inizia la nuova era dell'elettromobilità. Il lancio dei due modelli è previsto per l’inizio del 2020. L'elettromobilità è considerato un pilastro fondamentale della strategia di sostenibilità GreenFuture di Škoda. L'obiettivo è di raggiungere entro il 2025 il 25% di veicoli elettrici di tutta la flotta. Inoltre, entro il 2022 saranno prodotti oltre dieci modelli a zero emissioni. Il costruttore punta sull’emozione con interni futuristici e tecnologie innovative nonché sul consolidamento soluzioni di mobilità sostenibile. Nei prossimi cinque anni ŠKODA AUTO investirà infatti due miliardi di euro nello sviluppo di vetture elettriche e nuovi servizi di mobilità. Si tratta del più grande programma di investimenti nella storia dell'azienda.

Compatta e scattante

Ma vediamo di conoscere meglio i due modelli. La Škoda Citigoe iV è il primo veicolo di serie completamente elettrico nei 124 anni di storia della casa automobilistica ceca. Una piccola compatta e scattante che, nella nostra prima presa di contatto, si è rivelata ideale per circolare nell’ambiente urbano. I tre profili di guida disponibili Normal, Eco ed Eco+ offrono un'ampia gamma di varianti tra dinamismo ed efficienza. Non mancano tutti i vari sistemi di sicurezza e di connettività (ormai, in questo specifico campo, la realtà supera la fantasia). Tra le viuzze e sul lungomare dell’Aia scivola via silenziosa che è un piacere. La Citigoe ha una batteria di 38 kWh che le assicura una potenza di 83 CV e un’autonomia di 265 km. La velocità massima è di 130 km/h e l’accelerazione da 0 a 100 km/h di 12,3 secondi. Il prezzo parte da 19.900 franchi.

L’ammiraglia silenziosa

La Superb iV è dal canto suo la prima Škoda con propulsione ibrida plug-in che può percorrere fino a 62 km in modalità totalmente elettrica. L'autonomia complessiva arriva fino a 930 km. L’ammiraglia del marchio ceco è ancora più silenziosa e confortevole: ideale per l’uso quotidiano e soprattutto per i viaggi. La Superb con propulsione ibrida plug-in è disponibile nelle linee d'equipaggiamento Ambition e Style, nonché in versione SportLine ed L&K. Rispetto alle versioni con motore termico, offre sistemi di terza e ultima generazione del sistema di infotainment modulare, nonché ulteriori sistemi di assistenza opzionali come l'ausilio dell'assistente per le manovre con i rimorchi Trailer Assist e il sistema Area View. La climatizzazione può essere comandata da remoto tramite app. La batteria con un valore energetico lordo di 13 kWh può essere ricaricata tramite una normale presa elettrica domestica, durante la notte, in circa cinque ore, mentre su una wallbox più potente sono sufficienti tre ore e mezzo. La Superb iV, equipaggiata con un motore di 1.395 cc ibrido ha una potenza complessiva di 218 CV, la coppia totale del sistema è di 400 Nm. La velocità massima è di 224 km/h mentre accelera da 0 a 100 km/h in 7,8 secondi. Il consumo dichiarato è di 1,7 litri per 100 km e le emissioni di CO2 sono di 38 gr. Il prezzo parte da 47.790 franchi.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Motori e mobilità
  • 1