Mondomoto

Tutto il nuovo di Yamaha, KTM e Zero Motorcycles

Tutto il nuovo di Yamaha, KTM e Zero Motorcycles
La nuova KTM 690

Tutto il nuovo di Yamaha, KTM e Zero Motorcycles

La nuova KTM 690

Tutto il nuovo di Yamaha, KTM e Zero Motorcycles
La nuova versione della Yamaha MT07

Tutto il nuovo di Yamaha, KTM e Zero Motorcycles

La nuova versione della Yamaha MT07

Tutto il nuovo di Yamaha, KTM e Zero Motorcycles
Zero-Motorcycles ha sfornato questo bolide elettrico, SR/S Blue Premium

Tutto il nuovo di Yamaha, KTM e Zero Motorcycles

Zero-Motorcycles ha sfornato questo bolide elettrico, SR/S Blue Premium

Sono noti a tutti i motivi che hanno portato a una stagione motociclistica anomala, con isolamento e la chiusura allo sbocciare delle vendite, per vivere poi un boom mai visto nei mesi di riapertura. L’andamento ha portato anche allo slittamento di molte produzioni e conseguentemente del lancio di nuovi modelli. In questo autunno, infatti, stiamo assistendo a una sfilza di novità per la stagione a venire. Yamaha stupisce con una raffica MT. KTM presenta le nuove 690 Enduro R e 690 SMC R, ancora più belle e potenti. Zero Motorcycles le nuove SRF e SRS elettriche.

La nuova Yamaha MT-07
Con oltre 250.000 pezzi venduti, la linea MT si sta dimostrando la gamma di maggior successo mai prodotta da Yamaha. Ideale per il pubblico femminile, ottimo rapporto qualità prezzo, facilità di guida, le carte vincenti. Naked, con una forte attenzione alla meccanica, la famiglia di moto tipicamente giapponese ha un aspetto essenziale e potente. Ispirata alla sottocultura giapponese, e creata da alcuni dei designer più visionari, MT-07 ha segnato l’inizio del segmento Hyper Naked, che si è rivelato dominante sulle strade di tutta Europa. Il MY2021 è caratterizzato da un nuovo design, numerose funzionalità rinnovate e freni anteriori più potenti. La qualità è resa più evidente dall’inserimento di un gruppo ottico anteriore a LED con frecce, luci di posizione e strumentazione LCD. Il manubrio a sezione conica e la nuova forma di sella e serbatoio offrono una posizione di guida più eretta, mentre gli pneumatici sportivi Michelin garantiscono una tenuta di strada sicura. Il bicilindrico di ultima generazione 690cc ha un nuovo condotto di aspirazione, impostazioni ottimizzate dell’iniezione, scarico 2-in1 e una nuova ECU. Modifiche che offrono una risposta più lineare. Il motore 2021 ha una coppia massima di 67 Nm a 6500 giri/minuto e 73 CV a 9000 giri/minuto. L’Euro 5 è dotato di nuove cover Crystal Graphite e di un nuovo scarico colore argento.

MT-09 SP per i piloti che non si accontentano

La Yamaha MT-09 SP ha una finitura supersportiva
La Yamaha MT-09 SP ha una finitura supersportiva

Yamaha ha creato la MT-09 SP con una finitura supersportiva aggressiva e sospensioni premium. Il nuovo colore Icon Performance della top di gamma è influenzato dalla livrea esclusiva della nuova R1M. Si distingue per una colorazione blu/nera a più tonalità sul serbatoio carburante e sulle prese dell’aria. La finitura si arricchisce di una grafica fluida «water transfer», e i colori supersportivi consolidano il carattere sportivo della moto, evidenziando gli stretti legami tecnologici con la R1M, la Yamaha più avanzata di sempre. Oltre ai sistemi completi di assistenza al pilota presenti sulla MT-09, la SP è equipaggiata con il Cruise Control. Il pilota SP può attivare il sistema di controllo di velocità da 50 km/h e a partire dalla quarta marcia. L’esclusiva sella della MT-09 SP ha una cucitura sartoriale a vista in tinta a contrasto, il forcellone è di alluminio spazzolato, manubrio e le leve nere anodizzate. Il nuovo motore EU5 DOHC da 889 cc a 3 cilindri in linea, 4 valvole raffreddato a liquido, eroga 119 CV. Le consegne ai concessionari Yamaha inizieranno a partire da marzo 2021.

KTM 690 Enduro R e KTM SMC R anno 2021

KTM 690 enduro
KTM 690 enduro

La 690 Enduro R è uno dei modelli più versatili della Casa. Punto di riferimento nel segmento Travel “leggero”, due anni fa è stata profondamente rivista nella parte elettronica. Il modello 2021 ha mantenuto molti punti di forza, ai quali sono stati aggiunti aggiornamenti chiave che la rendono ancora più versatile e divertente. I tecnici di Mattighofen hanno aggiornato i riding mode attivabili tramite il pratico commutatore a manubrio: il riding mode “Street” mantiene attivo l’ABS su entrambe le ruote, mentre quello “Offroad” disinserisce l’ABS sulla ruota posteriore per gestire al meglio la guida in fuoristrada. Lo stesso ABS vanta un nuovo modulatore, che permette di passare da una modalità all’altra in marcia. Tremendamente efficace nelle curve e svelta nel traffico cittadino, la KTM SMC R 2021 e stata sottoposta a una trasformazione estetica che la rende elegante e appariscente al tempo stesso, con grafiche ben abbinate alle nuove scelte cromatiche. Essenziale, con un’ergonomia che porta a guidare in modo attivo, ha un telaio di acciaio al cromo-molibdeno abbinato a sospensioni WP Apex regolabili che consentono di gestire al meglio l’esuberante potenza del monocilindrico LC4. Come sulla “gemella diversa”, è possibile gestire la potenza del motore e l’intervento dell’ABS agendo su un pratico comando posizionato sulla parte sinistra del manubrio e questo consente di impostare la guida in modalità Cornering e Supermoto. Nuovo e pratico il quadro strumenti. L’impianto frenante Brembo è stato potenziato. Grazie al nuovo catalizzatore nel silenziatore, entrambe sono omologate Euro 5 e possono essere depotenziate a 35 kW. Dovrebbero arrivare a gennaio 2021.

Zero Motorcycles SRF e SRS per il 2021

Zero-Motorcycles SRF edizione 2021
Zero-Motorcycles SRF edizione 2021

Uno dei principali produttori di motociclette elettriche ha presentato i suoi nuovi modelli per l’anno 2021. La linea aggiornata è caratterizzata dalla rivoluzionaria Zero SR/S. Tutte le motociclette elettriche Zero della serie 2021 utilizzano i sistemi operativi all’avanguardia Cypher. Funzione centrale per tutti i sistemi della moto. Ingegneria e tecnologia di punta garantiscono prestazioni, controllo e connessione. Nella categoria Street Bikes arriva l’ultramoderna e aerodinamica Zero SR/S. La posizione, più bassa delle pedane e più alta del manubrio promettono una guida più eretta e rilassata. La nuova Zero SR/S è inoltre dotata di una sella più grande e più confortevole. Zero SR/S è disponibile in Cerulean Blue e in Skyline Silver, in versione standard e Premium. La sorella, Naked Bike Zero SR/F, sarà disponibile nel 2021 in due nuove combinazioni di colore: nero e argento o menta e rosso, con ruote nere. La Zero SR/F in versione standard è dotata per la prima volta di cupolino. Tappi terminali del manubrio di alluminio, manopole riscaldate e due caricabatterie da 3 kWh incorporati sono di serie nella versione Premium.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Motori e mobilità
  • 1