Due piazzamenti per Joel Camathias a Zandvoort

GT4 European series

In gara-1, la coppia elvetico-danese impegnata in Pro-Am, è giunta 13esima mentre in gara-2, con Joel a prendere il via, ha concluso in zona punti, centrando il settimo posto.

Due piazzamenti per Joel Camathias a Zandvoort

Due piazzamenti per Joel Camathias a Zandvoort

Due piazzamenti per Joel Camathias a Zandvoort

Due piazzamenti per Joel Camathias a Zandvoort

Due piazzamenti per Joel Camathias a Zandvoort

Due piazzamenti per Joel Camathias a Zandvoort

Si è concluso con due piazamenti il weekend di Joel Camathias a Zandvoort, che ospitava il secondo round della GT4 European series. Il pilota ticinese, al volante della Porsche 718 Cayman GT4 di Allied Racing condivisa con Alexander Hartvig, ha finalmente potuto vivere un weekend tranquillo, senza incidenti o toccate, e terminare entrambe le gare.

In gara-1, la coppia elvetico-danese impegnata in Pro-Am, è giunta 13esima mentre in gara-2, con Joel a prendere il via, ha concluso in zona punti, centrando il settimo posto.

Il prossimo appuntamento è sul mitico tracciato di Spa-Francorchamps, il 28-31 luglio, nella cornice della 24 Ore.

Joel Camathias: «Finalmente un weekend sereno, senza botte, e potendo pensare solo a dare il meglio. Purtroppo, Zandvoort non era la pista più adatta al nostro package e nonostante il gran lavoro di tutto il team, non avevamo il passo dei primissimi. La pista, peraltro, è molto stretta e non facilita i sorpassi, inoltre era molto sporca dopo il diluvio di venerdì sera cha l’ha quasi allegata. Ma, guardando al positivo, siamo riusciti a terminare le due gare e a prendere punti nella seconda. Ora speriamo di poter continuare a progredire nel resto della stagione, nonostante l’altissimo livello del campionato».

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Motori
  • 1
  • 1