Ecco la Proceed: linee accattivanti
e grande versatilità

NOVITÀ IN CASA KIA

Un’auto tagliata su misura per la famiglia, ma che strizza l’occhio anche alla sportività

Ecco la Proceed: linee accattivanti <br />e grande versatilità

Ecco la Proceed: linee accattivanti
e grande versatilità

Ecco la Proceed: linee accattivanti <br />e grande versatilità

Ecco la Proceed: linee accattivanti
e grande versatilità

Ecco la Proceed: linee accattivanti <br />e grande versatilità

Ecco la Proceed: linee accattivanti
e grande versatilità

Ecco la Proceed: linee accattivanti <br />e grande versatilità

Ecco la Proceed: linee accattivanti
e grande versatilità

Ecco la Proceed: linee accattivanti <br />e grande versatilità

Ecco la Proceed: linee accattivanti
e grande versatilità

BARCELLONA - È disponibile da questo mese di febbraio e promette di rendere dura la vita alle concorrenti dell’affollato segmento C: stiamo parlando della Kia ProCeed, un’auto concepita e prodotta in Europa, ci tengono a sottolineare i dirigenti della casa sudcoreana. Il nuovo modello nasce dal team europeo di progettazione Kia a Francoforte e sarà prodotto nello stabilimento di Žilina, in Slovacchia, accanto a Ceed e Ceed Sportswagon, introdotte quest’anno.

Condensate nel bel corpo di una shooting brake, quest’auto offre una combinazione unica di design, spazio e versatilità. Si tratta di una vera e propria novità all’interno del panorama delle vetture di segmento C, ha sottolineato Emilio Herrera, Chief Operating Officer Kia Motors Europe, che ha sottolineato come la nuova ProCeed «sarà un importante strumento di crescita e conquista per Kia all’interno di un segmento sempre più affollato e complesso».

Siamo in presenza di un’auto familiare, ma che sin dal primo sguardo offre di sè anche un’immagine sportiva, con una linea originale: non è un coupé, ma non è nemmeno una station wagon e dunque ecco rispolverata la vecchia definizione, caduta un po’ in disuso, di «shooting brake», con un ampio portellone posteriore verticale.

Ecco la Proceed: linee accattivanti <br />e grande versatilità

Parlando della coda, annotiamo che insieme ai fanali uniti fra loro, a grossi scarichi e a un piccolo spoiler, l’insieme garantisce una forte personalità ad un modello che si presenta piacevole e snello. Rispetto alla versione della SW precedente, questa nuova ProCeed è caratterizzata da un’altezza da terra inferiore di 4,3 cm. Dentro l’abitacolo, nella plancia prevale l’andamento orizzontale, con il cruscotto rivolto verso il guidatore suddiviso in una zona superiore, dominata dal sistema di infotainment con touchscreen da 8 pollici al centro e da una zona inferiore, dove si concentrano i controlli del sistema audio e della climatizzazione. I materiali offrono larghe superfici soft-touch per un ambiente raffinato e confortevole e le finiture cromate garantiscono un tocco di eleganza.

Ecco la Proceed: linee accattivanti <br />e grande versatilità

I motori previsti sulla Kia ProCeed 2019 in Svizzera sono un millequattro e un millesei (quest’ultimo solo per la versione GT) alimentati esclusivamente a benzina e dotati di cambio automatico a sette rapporti. L’auto è disponibile unicamente con la trazione anteriore. La nuova ProCeed è supportata da una moderna tecnologia che, in opzione, è in grado di garantire il livello 2 della guida autonoma, ossia la capacità, attraverso una serie di sensori esterni, di monitorare il traffico e verificare la posizione degli altri veicoli rendendo possibili i cambi di corsia in totale sicurezza e la guida nel traffico più fluida.

Buoni i livelli dell’infotainement e la dotazione di serie: i sedili anteriori e posteriori sono riscaldabili e regolabili elettricamente, la telecamera per la retromarcia è pure compresa nel prezzo che parte da 36.900.– fr. per il modello GT-Line.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Motori
  • 1
  • 1