Porsche

La Macan S: partenza con un nuovo motore turbo V6

Il marchio di Stoccarda espande la sua gamma di SUV compatti e introduce un motore turbo a benzina V6 da tre litri

La Macan S: partenza con un nuovo motore turbo V6
(obs/Porsche Schweiz AG)

La Macan S: partenza con un nuovo motore turbo V6

(obs/Porsche Schweiz AG)

STOCCARDA - Porsche espande la sua gamma di SUV compatti con la potente Macan S. Il produttore di auto sportive introduce un motore turbo a benzina V6 da tre litri con una geometria della camera di combustione ulteriormente sviluppata e filtro antiparticolato per motori Otto. Il propulsore sviluppa 260 kW (354 CV) e raggiunge una coppia massima di 480 Nm. Ciò corrisponde a un aumento di 10 kW (14 CV) oppure 20 Nm rispetto al modello precedente. Il tempo di accelerazione da fermo a 100 km/h si riduce di 0,1 s a un totale di 5,1 secondi con il pacchetto Sport Chrono opzionale. La velocità massima è 254 km/h. Il consumo è di 8,9 l/100 km secondo il ciclo NEDC correlato. La Macan S si avvantaggia di tutte le innovazioni della serie, fra cui la fascia di raccordo a LED nella parte posteriore e, negli interni, il Porsche Communication Management integrato in rete con touch screen da 10,9 pollici.

Nella Macan S Porsche utilizza un motore a V a sei cilindri di nuova concezione con cilindrata di tre litri. Il turbocompressore a gas di scarico Mono è disposto a V all’interno del cilindro secondo il cosiddetto Central Turbo Layout. I brevi percorsi dei gas di scarico tra le camere di combustione e il turbocompressore assicurano una risposta particolarmente spontanea. Il nuovo turbocompressore Twin Scroll consente una coppia elevata nei regimi a bassa velocità. Nella tecnologia Twin Scroll, i flussi dei gas di scarico vengono alimentati separatamente in modo continuo alla girante della turbina. Di conseguenza, gli svantaggi del cambio di carico vengono significativamente ridotti. La geometria della camera di combustione ulteriormente sviluppata con iniettore centrale va a vantaggio di un’efficace preparazione della miscela. Oltre all’aumento della potenza per litro da 113 a 118 CV, migliorano anche le emissioni di scarico.

La nuova Macan è ordinabile da subito. I prezzi in Svizzera partono da CHF 85.500, IVA e allestimento specifico per il Paese inclusi. I clienti svizzeri si avvantaggiano dei contenuti del Porsche Swiss Package che comprende le seguenti opzioni senza sovrapprezzo: specchi retrovisori esterni e interno con dispositivo antiabbagliante automatico, servosterzo Plus, ParkAssistant anteriore e posteriore con telecamera retromarcia, sedili anteriori riscaldabili, proiettori principali a LED con PDLS+ e radio digitale. Inoltre, i clienti svizzeri ottengono un prolungamento della garanzia (2 + 2).

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Motori