NOVITÀ

La mobilità elettrica seduce anche Skoda

Primi passi della casa boema nel settore dell’elettrificazione dell’auto, con la iV Superb e la city car iV e-Citigo

La mobilità elettrica seduce anche Skoda
La city car elettrica iV e-Citigo di Skoda

La mobilità elettrica seduce anche Skoda

La city car elettrica iV e-Citigo di Skoda

La mobilità elettrica seduce anche Skoda
L’ammiraglia della casa boema, la Superb, ora disponbile anche in versione ibrida

La mobilità elettrica seduce anche Skoda

L’ammiraglia della casa boema, la Superb, ora disponbile anche in versione ibrida

BRATISLAVA - «Superb Scout, è l’automobile per la Svizzera» così Christian Strube, responsabile dello sviluppo tecnico di Skoda, ai giornalisti svizzeri convenuti a Bratislava per la presentazione del nuovo modello della casa ceca. «Col nostro ingresso nel mondo della mobilità elettrica facciamo un passo importante incontro al futuro» ha aggiunto Strube. La Casa automobilistica boema, da moltissimi anni sponsor ufficiale dei Mondiali di hockey su ghiaccio, ha utilizzato per la prima volta l’evento sportivo come cornice per la presentazione di nuove vetture, presentando il suo modello di punta Superb rivisitato e in anteprima assoluta le sue prime automobili di serie elettrificate iV Superb e iV e-Citigo. Bernhard Maier CEO di Skoda Auto: «iV Superb ibrida plug-in e iV e-Citigo segnano solo l’inizio. Nel 2020 seguirà la prima Skoda puramente elettrica sulla base del sistema modulare di elettrificazione a elementi componibili (SME) del gruppo ed entro la fine del 2022 lanceremo complessivamente dieci modelli elettrificati». La Casa raggruppa le sue vetture elettrificate e le soluzioni di mobilità elettrica nel nuovo sub-brand iV, dove la “i” sta per innovazione, inventiva, intelligenza e chi più ne ha più ne metta, e la “V” per “Veicolo”.

La mobilità elettrica seduce anche Skoda

iV Superb ibrida plug-in è mossa da un 1.4 TSI a benzina da 156 CV e da un motore elettrico che eroga 85 kW, con potenza di sistema pari a 218 CV. L’autonomia in modalità elettrica può raggiungere i 55 chilometri. Ricarica: con normali prese domestiche, wallbox, durante la marcia dal motore a benzina e il sistema di recupero dell’energia in frenata. Autonomia combinata: 850 chilometri. iV e-Citigo da 61 kW, prima elettrica di Skoda, è lunga 3’597 mm, autonomia massima dichiarata 265 chilometri. Il modello supermini a quattro posti è il veicolo perfetto per la moderna metropoli. La batteria a ioni di litio può essere ricaricata in un’ora fino all’80% con un caricabatterie rapido a corrente continua da 40 kW e un cavo di ricarica CCS. Nuovo design per calandra e paraurti, nuovi materiali negli interni: in effetti, la iV e-Citigo si distingue in modo netto dagli altri modelli CITIGO con motore a combustione, soprattutto nella parte frontale. L’ammiraglia Superb invece ha ora anche nuove tecnologie. Per la prima volta con fari full LED Matrix e nuovi sistemi di assistenza, come ad esempio il cruise control con funzione predittiva. Cresciuta di 8 mm in lunghezza (4.869 mm) - 6 mm la versione wagon – offre un bagagliaio da 625 litri (berlina) o 660 (familiare). Sul fronte motorizzazioni, oltre al sistema ibrido plug-in sono disponibili tre diesel e tre benzina, con potenze tra 120 e 272 CV. La «Superb per la Svizzera» Scout Combi 4x4 è 15 mm più alta, è disponibile con un motore 2.0 litri, a benzina da 270 CV o diesel da 190 CV, cambio DSG a 7 rapporti.

Loading the player...
©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

  • 1
Ultime notizie: Motori
  • 1