LE NOSTRE PROVE

Mini Cooper SD: un’auto compatta e dinamica

La nuova versione si apprezza sin dal primo momento di guida: sorprendono la stabilità, la precisione dello sterzo e la qualità degli interni

Mini Cooper SD: un’auto compatta e dinamica

Mini Cooper SD: un’auto compatta e dinamica

Mini Cooper SD: un’auto compatta e dinamica

Mini Cooper SD: un’auto compatta e dinamica

Mini Cooper SD: un’auto compatta e dinamica

Mini Cooper SD: un’auto compatta e dinamica

Mini Cooper SD: un’auto compatta e dinamica

Mini Cooper SD: un’auto compatta e dinamica

Mini Cooper SD: un’auto compatta e dinamica

Mini Cooper SD: un’auto compatta e dinamica

La casa automobilistica britannica MINI sta rafforzando il carattere dei suoi modelli nel segmento delle piccole auto con un look raffinato e una tecnologia migliorata. L’aggiornamento per la MINI 3 porte include nuovi accenti di design, innovazioni nel campo della tecnologia di guida, ulteriori possibilità di personalizzazione e un ampliamento dei servizi digitali di MINI Connected. L’aggiornamento del prodotto vuole sottolineare il carisma maturo e allo stesso tempo inconfondibile della MINI, che per la prima volta nell’attuale generazione di modelli offre il piacere di guida tipico del marchio nel traffico urbano con tre varianti di carrozzeria. Nuove combinazioni motore/trasmissione, equipaggiamento di serie ampliato, fari e fanali posteriori ridisegnati, verniciatura aggiuntiva della carrozzeria e una tecnologia di rete all’avanguardia per il comfort e l’infotainment contribuiscono a questo risultato. Abbiamo provato la versione Cooper SD con motore diesel di 2 litri capace di sviluppare 170 CV con una coppia di 360 Nm, velocità massima di 225 km/h. Compatta e dinamica, la nuova versione si apprezza sin dal primo momento di guida. Sorprendono la stabilità e la precisione dello sterzo, la qualità degli interni e anche la posizione di guida: pur essendo «bassa» ci si sente a proprio agio in tutte le situazioni. Il motore, poi, assicura delle prestazioni da vettura sportiva: non si realizza subito che si tratta di un diesel se non dalla coppia. La Cooper SD scivola nel traffico che è una bellezza. Le accelezioni sono in grado di accontentare gli amanti della guida sportiva. Dove è permesso la SD supera agevolmente i 200 km/h mantenendo basso il regime del motore. La gamma di verniciature della carrozzeria disponibile per le nuove MINI 3 porte, MINI 5 porte e MINI Cabrio comprende tre nuove varianti: grigio smeraldo metallizzato, azzurro starlight metallizzato e arancione solaris metallizzato. Inoltre, l’elenco degli optional offre un’altra nuova possibilità di personalizzazione del design esterno.

Con l’opzione Piano Black Exterior, le cornici dei proiettori, dei fanali posteriori e della griglia del radiatore sono rifinite in nero lucido invece che in cromo. La MINI Cooper SD è ora equipaggiata di serie con il cambio Steptronic a 8 marce, unico nel segmento delle piccole auto: la potenza del motore diesel può essere trasferita alle ruote anteriori in modo particolarmente sportivo e armonioso. Il prezzo di questo modello è di 36.700 franchi.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

  • 1
Ultime notizie: Motori
  • 1