La campagna elettorale sta entrando nel vivo, lo si può notare in quanto nelle ultime settimane abbiamo potuto assistere ad affermazioni verso l’attuale Municipio, «colpi bassi» a scopo di avere la prima pagina sul giornale. Personalmente preferisco parlare di temi concreti per migliorare la nostra città. Un Comune che si rispetti offre servizi validi tenendo in considerazione le varie fasce di popolazione ed il nostro meraviglioso borgo non può essere da meno.

Lavoratori

«Ci vuole un maggior utilizzo dei mezzi alternativi al veicolo privato», questa è la frase che noi politici spesso predichiamo, peccato che chi come me utilizza quotidianamente i mezzi pubblici può confermare che il servizio in molte situazione è davvero scadente. Bisogna investire maggiormente per fornire ai cittadini un’alternativa valida o addirittura migliore del trasporto privato, che incentivi il cambiamento delle abitudini, in modo da poter ridurre il traffico. Inoltre è necessario rendere più flessibili i servizi comunali, in quanto devono cercare di andare incontro alle esigenze lavorative delle persone.

Giovani/studenti

I giovani rappresentano il futuro, sono come una pianta, hanno bisogno di avere il terreno fertile per crescere e maturare. Investire in noi significa mettere a disposizione luoghi per poter studiare e approfondire le nostre conoscenze, strutture sportive per favorire momenti di convivialità e un’agenda eventi variata per lo svago.

Meno giovani

Purtroppo spesso ci si dimentica di loro... ma gli anziani sono una fascia di popolazione importante in ugual modo alle altre. Una città a misura d’anziano deve offrire per le persone con alcune difficoltà, ma che vogliono restare autonomi e indipendenti, servizi di assistenza a domicilio. Parallelamente è importante offrire luoghi d’incontro per favorire lo svago ed evitare la solitudine. Un progetto interessante, che si è sviluppato in questi anni a Chiasso è il Centro del movimento, un luogo d’incontro dove vi è la possibilità di eseguire dell’esercizio fisico mentre si socializza.

L’obiettivo finale deve essere quello di aumentare il benessere della collettività, creando una città dinamica e attrattiva, in questo modo è possibile sperare in nuovi insediamenti di famiglie che contribuiranno al finanziamento di servizi attuali e investimenti futuri.

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Opinioni
  • 1