Cosa si rischia

Eccesso di velocità:
il calcolo delle multe

Eccesso di velocità: <br />il calcolo delle multe
Una guida per orientarsi tra i diversi limiti: le sanzioni dipendono da quanto si «sfora» e dalla tipologia della strada (©Archivio CdT).

Eccesso di velocità:
il calcolo delle multe

Una guida per orientarsi tra i diversi limiti: le sanzioni dipendono da quanto si «sfora» e dalla tipologia della strada (©Archivio CdT).

Premesso che i limiti di velocità quando si guida vanno sempre rispettati, un quadro generale sull’entità delle multe a cui si va incontro è utile per capire quanto si sta rischiando. E soprattutto, può rappresentare un buon deterrente per chi tende a premere un po’ troppo sull’acceleratore. In primo luogo diamo uno sguardo ai limiti di velocità che la normativa svizzera ha fissato per le proprie vie di comunicazione. Nelle autostrade vige generalmente il limite di 120 km/h, mentre sulle semi-autostrade questo si attesta sui 100 km/h. Sempre rimanendo fuori dai centri abitati, sulle strade principali e secondarie non si possono superare gli 80 km/h. E infine, all’interno delle località, di norma il limite di velocità è posto a 50 km/h.

Tuttavia, in situazioni particolari, questi limiti possono essere ridotti. In alcune tratte extraurbane la velocità massima può essere abbassata a 80 km/h o anche a 60 km/h, per esempio a causa di un sovraccarico del traffico, di una cattiva qualità dell’aria o per ragioni di sicurezza. Inoltre, anche all’interno delle località vi possono essere zone particolarmente critiche sotto diversi punti di vista: in questo caso la velocità massima si attesta a 30 km/h o a 20km/h. Detto ciò, le multe sono commisurate all’entità del superamento del limite: da 1 a 5 km/h la sanzione è pari a 40 franchi svizzeri nelle strade urbane ed extraurbane e a 20 in autostrada; da 6 a 10 km/h rispettivamente 120, 100 e 60 franchi; da 11 a 15 km/h 250, 160 e 120 franchi.

Quando il superamento dei limiti inizia ad essere più grave si entra nel regime delle possibili denunce affiancate alle sanzioni pecuniarie. È questo il caso delle infrazioni da 16-20 km/h, con denuncia se avvengono in strade urbane, 240 franchi di multa fuori dalle località e 180 franchi in autostrada; da 21 a 25 km/h 260 franchi in autostrada e denuncia negli altri casi; e infine, in caso di un superamento oltre i 25 km/h, la denuncia scatta in qualsiasi tipo di strada. Va poi ricordato che esistono margini di tolleranza che vengono dedotti dalla velocità durante i controlli, e che si differenziano anche in base al metodo di rilevamento. Per esempio, come indicato nell’articolo 8 della specifica ordinanza dell’USTRA (Ufficio federale delle strade), per misurazioni tramite laser il margine è di 3 km/h fino a 100 km/h; 4 km/h tra 101 km/h e 150 km/h, e infine 5 km/h per velocità superiori o uguali a 151 km/h.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Portafoglio
  • 1