logo

Protezione e sicurezza dati di CdT



1. In generale

Il presente documento concerne e regola il trattamento dei dati dell'utente di CdT, che avviene nel rispetto delle normative applicabili e delle regole che qui di seguito vengono illustrate.


2. Responsabile del trattamento dei dati e contatto

I dati dell'utente saranno trattati da Alessandro Colombi (fornitore di servizi ai sensi della Legge sulla protezione dei dati LPD) e persona responsabile ai sensi dell'ordinanza europea sulla protezione dei dati (RGDP).
In caso di domande su come CdT utilizza e tratta i dati personali o chiarimenti circa i titolari del trattamento, l'utente può contattare CdT inviando una breve descrizione della domanda che intende sottoporre. Inoltre, il responsabile della protezione dei dati può essere contattato all'indirizzo privacy@cdt.ch.
La presente informativa sulla privacy è soggetta a modifiche. L'utente è invitato a controllare con frequenza il sito di CdT per verificare eventuali cambiamenti. La presente informativa sulla privacy si applica a tutti i dati che CdT ha attualmente sull'utente e sul suo account.



3. Quali informazioni vengono raccolte

I dati personali dell'utente vengono raccolti per fornire e migliorare costantemente i prodotti e servizi di CdT.
Di seguito sono elencate le categorie di dati che vengono raccolti:
• Dati che l'utente direttamente fornisce: è ricevuto e conservato qualsiasi dato che l'utente fornisce in relazione ai servizi CdT. L'utente può scegliere di non fornire alcuni dati ma, in tal caso, potrebbe non essere in grado di usufruire di talune servizi CdT.
• Dati che vengono raccolti automaticamente: quando l'utente utilizza i servizi CdT, CdT riceve e conserva automaticamente alcune categorie di dati come, ad esempio, le informazioni relative al suo utilizzo di essi, inclusa la tua interazione con i contenuti e i servizi disponibili attraverso i servizi CdT. Come molti altri siti web, sono utilizzati i "cookie" e altri strumenti di identificazione univoci; in tal modo si ottengono alcune tipologie di dati quando il browser dell'utente o il suo dispositivo accedono ai servizi CdT e ad altri contenuti forniti da, o per conto di, CdT su altri siti web. • Dati ricevuti da altre fonti: CdT può ricevere informazioni che riguardano l'utente da altre fonti.



4. Come CdT usa le informazioni raccolte

La registrazione è necessaria per fornire determinati contenuti o servizi sul nostro sito web. Ogni utente può registrarsi gratuitamente a CdT inserendo nome, cognome, indirizzo e-mail e una password, con la quale verranno trasmessi i dati di registrazione. Questi dati vengono raccolti ed elaborati per l'esecuzione del contratto d'uso tra CdT e l'utente, giusta art. 6 cpv. 1 lett. b RGDP.

Tale registrazione non è un servizio specifico di CdT, ma un servizio cross-portale che consente l'utilizzo di un insieme di dati di accesso su tutti i siti web che hanno anche integrato questo servizio.

Con la sottoscrizione o l'acquisto di un servizio, CdT utilizza i dati anagrafici contrattuali dell'utente, compresi i dati di contatto, per l'esecuzione e l'adempimento del contratto. Lo stesso vale per i processi di elaborazione necessari per l'esecuzione di misure precontrattuali, ad esempio in caso di richieste di informazioni sui nostri prodotti o servizi. Nel caso di servizi a pagamento, determinati dati sono trattati in quanto CdT è soggetto a un obbligo legale che richiede il trattamento di dati personali (art. 6 cpv. 1 lett. c RGDP).

CdT utilizza inoltre l'indirizzo e-mail dell'utente raccolto durante la registrazione o l'esecuzione del contratto per informare l'utente via e-mail su prodotti o servizi simili a CdT e su abbonamenti esistenti o su CdT in generale. Le informazioni possono essere inoltre raccolte per presentare proposte rilevanti per l'utente. Questo può avvenire anche sulla base di informazioni aggregate relative a mole persone senza identificarne alcuna, in modo da capire meglio come vengono usati i siti riconducibili al CdT. Questo aiuta a proporre prodotti o servizi utili all'utente. Nell'ambito dell'analisi dei dati aggregati, vengono usate informazioni non-personali, che salvaguardano la privacy dell'utente.

Nel caso di utilizzo nei modi suindicati l'indirizzo e-mail viene elaborato in base al legittimo interesse di CdT a pubblicizzare i propri prodotti e servizi (art. 6 cpv. 1 lett. f RGDP).

Inoltre, CdT utilizza l'indirizzo e-mail dell'utente per inviargli la newsletter di CdT, in caso di previo consenso esplicito a ricevere una newsletter o pubblicità. In questo caso CdT provvede a elaborare l'indirizzo e-mail dell'utente per potergli inviare la newsletter come richiesto (art. 6 cpv. 1 lett. b RGDP). L'utente può opporsi all'utilizzo del suo indirizzo e-mail per tali scopi in qualsiasi momento per iscritto o in forma scritta a privacy@cdt.ch con effetto futuro, senza incorrere in costi diversi da quelli di trasmissione secondo le tariffe di base.

Su Internet ogni apparecchio necessita di un indirizzo univoco, il cosiddetto indirizzo IP, per la trasmissione dei dati. La memorizzazione almeno temporanea dell'indirizzo IP è tecnicamente necessaria per consentire la consegna del sito Web al computer dell'utente. Prima di ogni elaborazione gli indirizzi IP vengono riassunti ed elaborati esclusivamente in forma anonima. Non viene eseguita alcuna memorizzazione o ulteriore elaborazione degli indirizzi IP non protetti. Questo permette a CdT di visualizzare contenuti con un riferimento regionale sui siti web a cui si accede da una regione specifica. Tale geolocalizzazione, cioè l'assegnazione di una ricerca sul sito web alla posizione della ricerca, si basa esclusivamente sull'indirizzo IP anonimo e solo a livello geografico. In nessun caso le informazioni geografiche così ottenute possono essere utilizzate per ricerche sulla posizione specifica di un utente. I server di CdT memorizzano anche l'indirizzo IP per 90 giorni per soli scopi di sicurezza.

CdT offre una funzione di commento sul sito web e occasionalmente nei blog, in cui vengono memorizzati ulteriori dati personali, che vengono forniti di propria iniziativa dall'utente. In presenza di consenso, in alcuni casi l'utente può fare commenti sul sito web e iscriversi. Lo stesso vale per i sondaggi ai quali partecipa. Se l'utente desidera pubblicare un commento, è necessario compilare i campi previsti a tale scopo. È anche possibile utilizzare uno pseudonimo. Se non si compilano i campi, non è possibile inserire un commento. Sono raccolti ed elaborati i dati forniti dall'utente per poter pubblicare la sua osservazione come richiesto (art. 6 cpv. 1 lett. b RGDP). In particolare, è necessario l'indirizzo e-mail anche per contattare l'utente in caso di obiezioni e per dargli la possibilità di esprimere il suo parere (art. 6 cpv. 1 lett. c RGDP).

Nel caso di trattamenti che non rientrano in una delle basi giuridiche summenzionate, il trattamento avviene se è necessario per la salvaguardia di un interesse legittimo e non supera gli interessi, diritti e libertà fondamentali dell'utente sulla base di una ponderazione globale degli interessi (art. 6 cpv. 1 lett. f RGDP). Si presume che vi sia un interesse legittimo se la persona interessata è cliente della persona responsabile.

Il legittimo interesse di CdT ad offrire prodotti su misura, ad informare sui propri prodotti, innovazioni e caratteristiche qualitative, nonché a migliorare costantemente i suoi servizi e prodotti, è la base giuridica per il trattamento a fini di big data, direct marketing (pubblicità propria e di terzi), ricerche di mercato, pubblicità online basata sull'utilizzo, analisi web/app e scoring pubblicitario (combinando vari criteri di selezione per la pubblicità adeguata).

Il legittimo interesse di CdT per la prevenzione delle frodi, la sicurezza delle reti e dell'informazione e l'affidabilità dei propri servizi e prodotti serve anche da base giuridica per il trattamento di determinati dati. È richiamato il legittimo interesse di CdT all'esercizio della libertà di opinione e di informazione.

Se i dati vengono elaborati per uno scopo diverso da quello indicato nella raccolta di dati, viene eseguito un controllo di compatibilità ai sensi dell'art. 6 cpv. 4 RGDP. Un ulteriore trattamento è consentito solo se lo scopo originale è compatibile con il nuovo scopo o se è consentito sulla base di una base giuridica distinta. Le finalità compatibili riconosciute comprendono, tra l'altro, l'esercizio o la difesa di diritti civili, a meno che l'interessato non abbia un interesse superiore. In questo caso l'utente sarà informato del cambiamento di scopo.



5. Cookies

CdT utilizza cookie, pixel e altre tecnologie (congiuntamente, i "cookie"), per riconoscere il browser dell'utente o il suo dispositivo, scoprire di più sui suoi interessi e offrirgli funzionalità e servizi essenziali e anche per altri scopi, tra cui:
• Riconoscere l'utente quando effettua il log-in per utilizzare i servizi CdT. In questo modo CT può fornirgli suggerimenti sui prodotti, mostrargli contenuti personalizzati, e fornirgli altre funzionalità e servizi personalizzati.
• Tenere traccia delle preferenze indicate dall'utente. In questo modo CdT può rispettare le sue preferenze, per esempio in relazione alla visualizzazione della pubblicità definita in base agli interessi.
• Tenere traccia degli articoli visionati.
• Condurre ricerche e analisi al fine di migliorare i contenuti, i prodotti ed i servizi di CdT.
• Prevenire attività fraudolente.
• Migliorare la sicurezza.
• Fornirgli contenuti, inclusa pubblicità, pertinenti ai suoi interessi sul sito CdT e su quelli di terzi.
• Reporting. Ciò consente a CdT di valutare e analizzare le prestazioni dei propri servizi.


I cookie di CdT consentono all'utente di trarre vantaggio da alcune delle funzionalità essenziali di CdT. Se l'utente blocca o elimina i cookie di CdT, non sarà più in grado di utilizzare tutti i servizi di CdT.

Terzi autorizzati potrebbero anche impostare cookie quando l'utente interagisce con i servizi di CdT. Per terzi si intendono motori di ricerca, fornitori di servizi di misurazione e analisi, reti di social media e società pubblicitarie. Tali terzi utilizzano i cookie nel processo di fornitura dei contenuti, inclusa la pubblicità pertinente agli interessi dell'utente, per valutare l'efficacia dei loro annunci e per eseguire servizi per conto di CdT.

L'utente può gestire i cookie del browser attraverso le impostazioni del browser. La funzionalità "Aiuto" presente nella maggior parte dei browser indicherà all'utente come impedire che il suo browser accetti nuovi cookie, come fare in modo che il browser lo avverta quando riceve un nuovo cookie e come disabilitare i cookie e la loro scadenza. Se l'utente disabilita tutti i cookie sul suo browser, né CdT né i terzi trasferiranno cookie al suo browser. In tal caso, tuttavia, l'utente potrebbe dover adattare manualmente alcune preferenze ogni volta che visita un sito e alcune funzionalità e servizi potrebbero non funzionare.



6. Come e quando CdT condivide le informazioni

CdT trasmette i dati personali dell'utente a terzi solo se il trasferimento è necessario per adempiere ai propri obblighi contrattuali nei confronti dell'utente, rispettivamente quando è legalmente autorizzato o obbligato a trasferirli o l'utente ha dato il proprio consenso.

I dati personali selezionati da CdT possono essere comunicati ad alcuni reparti al fine di fornire i propri servizi. CdT si avvale anche di fornitori di servizi esterni che incarica di elaborare i dati secondo le sue istruzioni. Tali fornitori di servizi sono da CdT contrattualmente vincolati in qualità di incaricati del trattamento in base ai requisiti della RGDP e non possono utilizzare i dati dell'utente per altri scopi. I dati vengono trasmessi a tali fornitori in base all'art. 28 cpv. 1 RGDP, oppure in base al legittimo interesse di CdT per i vantaggi derivanti dall'impiego di incaricati del trattamento specializzati, in base all'art. 6 cpv. 1 lett. f RGDP.

Se obbligati per legge o se ciò è consentito dalla legge sulla protezione dei dati, i dati personali possono essere trasmessi da CdT alle autorità (art. 6 cpv. 1 lett. c RGDP). La divulgazione di tali dati si basa sul legittimo interesse di CdT a combattere gli abusi, a perseguire i reati e a garantire, far valere e far valere i propri diritti e interessi in materia di protezione dei dati personali, nonché sul fatto che i diritti e gli interessi dell'utente non sono superiori a quelli previsti dall'art. 6 cpv. 1 lett. f RGDP.



7. Come CdT protegge le informazioni raccolte

CdT rispetta le informazioni e i dati personali e prende provvedimenti per proteggerne la perdita, l'uso improprio, o l'alterazione. Ove appropriato, tali provvedimenti possono comprendere metodi come firewall, sistemi di segnalazione e prevenzione intrusioni, parole d'ordine uniche e complesse e criptazione. Sono usate anche misure di protezione organizzative e fisiche come formazione del personale circa gli obblighi riguardanti il trattamento dati, identificazione di incidenti e possibili rischi, restrizioni dell'accesso alle informazioni personali dell'utente da parte del personale, assicurandone la sicurezza fisica, proteggendo adeguatamente i documenti quando non sono in uso.


8. I diritti dell'utente

In base alla normativa applicabile, l'utente ha diritto di richiedere di rettificare e cancellare i suoi dati personali ed esercitare il diritto alla portabilità dei dati. Potrà inoltre opporsi al trattamento da parte di CdT dei dati personali o chiedere, in determinati casi, la limitazione del trattamento dei suoi dati personali. Se desidera esercitare uno di questi diritti deve scrivere a privacy@cdt.ch.

• Cancellazione, limitazione e diritto all'oblio È possibile per l'utente richiedere la cancellazione e la limitazione dei propri dati personali. Esistono obblighi legali di archiviazione, ad esempio per contratti a pagamento come l'acquisto di un abbonamento a CdT, e che pertanto non è possibile cancellare completamente i dati dell'utente in ogni caso. In tal caso, i suoi dati saranno contrassegnati con l'intento di limitarne il trattamento futuro.

• Trasferibilità dei dati L'utente ha altresì diritto a che i dati personali che lo riguardano siano trasferiti a lui o ad altra persona in forma strutturata, aggiornata e leggibile meccanicamente, sempre che il trattamento sia basato sul consenso o su un contratto e sia effettuato con modalità automatizzate. Ciò non si applica tuttavia quando il trattamento non è necessario per l'esecuzione di una misura di interesse pubblico o per l'esercizio di obblighi di legge a cui soggiace il responsabile del trattamento. L'utente ha anche il diritto di richiedere che i dati personali vengano trasferiti direttamente da un responsabile del trattamento a un altro responsabile del trattamento, nella misura in cui ciò sia tecnicamente fattibile e a condizione che ciò non pregiudichi i diritti e le libertà di altre persone.

• Revoca / obiezione L'utente ha facoltà di revocare il consenso in qualsiasi momento con effetto per il futuro all'indirizzo di contatto indicato privacy@cdt.ch. In particolare, è possibile opporsi all'utilizzo del proprio indirizzo e-mail per l'invio di newsletter in qualsiasi momento per iscritto o in forma scritta, con effetto futuro, senza incorrere in costi. Inoltre, per motivi derivanti dalla sua particolare situazione, l'utente ha il diritto di opporsi in qualsiasi momento al trattamento dei dati personali che lo riguardano, effettuato per motivi legittimi o di interesse pubblico. Ciò vale anche per la profilazione basata su tali disposizioni. CdT non tratterà più i dati personali in caso di obiezioni, a meno che non possa dimostrare di avere motivi prevalenti per un trattamento che prevalgano sugli interessi, i diritti e le libertà dell'interessato o che il trattamento serva a far valere, esercitare o difendere diritti legali.

Se i dati personali sono trattati per scopi di marketing diretto, l'utente ha il diritto di opporsi in qualsiasi momento al trattamento dei dati personali per lo scopo di tale pubblicità all'indirizzo di contatto di cui sopra. Ciò vale anche per la profilazione, nella misura in cui essa è collegata a tale pubblicità diretta. Inoltre, per motivi derivanti da una particolare situazione, l'utente ha diritto di opporsi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, effettuato da CdT per scopi di ricerca scientifica o storica o a fini statistici, a meno che tale trattamento non sia necessario per adempiere a un compito di interesse pubblico.

Top