Alex e Marc Marquez insieme alla Honda

Moto GP

La casa giapponese ha fatto sapere che il 22.enne pilota spagnolo, fresco iridato di Moto2, ha firmato per un anno

Alex e Marc Marquez insieme alla Honda
Marc Marquez assieme al fratello Alex. ©AP/Alberto Saiz

Alex e Marc Marquez insieme alla Honda

Marc Marquez assieme al fratello Alex. ©AP/Alberto Saiz

Adesso c’è anche l’ufficialità. Alex Marquez, fresco iridato di Moto2, sarà il futuro compagno di scuderia del fratello Marc, anche lui laureatosi campione del mondo di MotopGP. Lo annuncia in una nota la casa giapponese Honda, facendo sapere che il 22.enne pilota spagnolo ha firmato un contratto di un anno.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Sport
  • 1
  • 2

    Via il limite di mille spettatori?

    pandemia

    Stando al Blick, il consigliere federale Alain Berset vorrebbe prolungare la misura, ma i colleghi di Governo non sarebbero d’accordo

  • 3

    Il piano d’emergenza dell’UEFA, tra diktat e campi neutri

    Calcio

    Nyon e le 55 federazioni hanno varato un severo protocollo per permettere lo svolgimento delle coppe europee - In caso di contagi in squadra bastano 13 giocatori sul foglio partita - Corridoi d’emergenza in Polonia, Ungheria, Grecia e Cipro

  • 4

    Vaduz in paradiso, Thun retrocesso

    Calcio

    Non basta il successo per 4-3 dei bernesi - In virtù del 2-0 della gara d’andata gli uomini di Frick conquistano la promozione in Super League

  • 5

    «O in più di mille, o ci schiantiamo»

    L’ultimo appello

    Claudius Schäfer e Denis Vaucher chiedono al Governo di salvare lo sport professionistico - Il CEO della Swiss Football League: «Abbiamo più esperienza e diamo grande peso ai nuovi piani di protezione» - «Se non si alza il limite degli spettatori dovremo riflettere a un possibile lockout» avvisa il direttore della Lega hockey

  • 1
  • 1