Alex Zanardi resta in coma farmacologico, ma è stabile

Siena

L’atleta, sempre in prognosi riservata, va ad affrontare una settimana chiave per la guarigione dai gravi traumi dell’incidente in handbike

 Alex Zanardi resta in coma farmacologico, ma è stabile
©AP Photo/Mauro Pimentel

Alex Zanardi resta in coma farmacologico, ma è stabile

©AP Photo/Mauro Pimentel

Decorso clinico regolare e stabile anche la notte scorsa in ospedale per Alex Zanardi, che da oggi va ad affrontare una settimana chiave per la guarigione dai gravi traumi dell’incidente in handbike avuto a Pienza, in provincia di Siena, venerdì scorso. Sempre tenuto in coma farmacologico, Zanardi prosegue il lento recupero iniziato dopo l’intervento neurochirurgico.

Già da oggi i medici del policlinico senese, riuniti in equipe multidisciplinare, fanno le valutazioni necessarie per decidere se è possibile già nei prossimi giorni sospendere la sedazione per verificare il quadro neurologico.

Decisiva per procedere a questo passaggio, hanno spiegato, è che si mantenga la stabilità delle condizioni cliniche di Alex Zanardi come sta accadendo in questi primi giorni di cure. La prognosi è sempre riservata.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Sport
  • 1
  • 1