Camathias: «Finalmente le cose sono andate per il verso giusto»

Automobilismo

Un quarto e un terzo posto per il ticinese sul circuito di Spa-Francorchamps nella European GT4 Series

Camathias: «Finalmente le cose sono andate per il verso giusto»
Il danese Alexander Hartvig e il ticinese Joel Camathias.

Camathias: «Finalmente le cose sono andate per il verso giusto»

Il danese Alexander Hartvig e il ticinese Joel Camathias.

Joel Camathias ha finalmente potuto vivere un weekend senza intoppi nella European GT4 Series. Su un circuito impegnativo come quello di Spa-Francorchamps, dove si è svolta la quarta prova della stagione, ha raccolto due ottimi risultati nella classe Pro-Am: 4. in gara-1 e 3. in gara-2. Con il danese Alexander Hartvig, sulla Porsche 718 Cayman GT4 di Allied Racing, il ticinese ha portato a termine due gare senza sbavature, che sono di buon augurio per la parte finale della stagione. Il prossimo appuntamento si terrà il 5 settembre al Nürburgring. «Finalmente le cose sono andate nel verso giusto. Abbiamo dimostrato la competitività del nostro pacchetto. Ne sono felice, soprattutto perchè Spa-Francorchamps è una delle piste più difficili. Insieme al team abbiamo fatto un ottimo lavoro che ha portato a migliorare costantemente il comportamento e le prestazioni della vettura nel corso del weekend. Un bilancio ottimo che ci ridà fiducia ed entusiasmo in vista della parte finale della stagione».

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: AutoMoto
  • 1
  • 1