I fratelli Marquez festeggiano a Montmélo

Motociclismo

Tom Lüthi: «Secondo posto importante, ma il mio piano era quello di mantenere la leadership fino alla fine»

I fratelli Marquez festeggiano a Montmélo
Un altro secondo posto per il bernese Tom Lüthi. (Foto Keystone)

I fratelli Marquez festeggiano a Montmélo

Un altro secondo posto per il bernese Tom Lüthi. (Foto Keystone)

I fratelli Marquez festeggiano a Montmélo
Il podio delle Moto2 in Catalogna: da sinistra, Tom Lüthi, Alex Marquez e Jorge Navarro. (Foto Keystone)

I fratelli Marquez festeggiano a Montmélo

Il podio delle Moto2 in Catalogna: da sinistra, Tom Lüthi, Alex Marquez e Jorge Navarro. (Foto Keystone)

MONTMÉLO - Se Fabio Quartararo avesse vinto il Gran Premio, sarebbe risultato il più giovane di ogni tempo a riuscirci in classe regina, sottraendo per sei giorni il record a Marc Marquez. Ci è andato molto vicino, tagliando il traguardo secondo a soli due secondi e sei decimi dal vincitore, Marc Marquez (rieccolo). E tutto questo dopo aver centrato sabato la pole position, pur...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: AutoMoto
  • 1
  • 1