Quartararo trionfa ad Assen, Lüthi va a punti

Moto

Il francese consolida la sua leadership nella classe regina, il bernese ottiene il suo miglior risultato stagionale nelle Moto2 con un 14. rango

Quartararo trionfa ad Assen, Lüthi va a punti
La gioia di Fabio Quartararo. © EPA/VINCENT JANNINK

Quartararo trionfa ad Assen, Lüthi va a punti

La gioia di Fabio Quartararo. © EPA/VINCENT JANNINK

Quartararo trionfa ad Assen, Lüthi va a punti
Tom Lüthi. © AP Photo/Peter Dejong

Quartararo trionfa ad Assen, Lüthi va a punti

Tom Lüthi. © AP Photo/Peter Dejong

Tom Lüthi ha ottenuto il suo miglior risultato stagionale al GP d’Olanda. Il 34.enne bernese, finora due volte 15. in 8 gare della Moto2, ha concluso 14. ad Assen. Autore del 12. tempo nelle qualificazioni, Lüthi è scattato dall’11. posto dopo la positività al coronavirus dello spagnolo Garzo. Tom ha occupato brevemente il 7. rango, ma non è riuscito a tenere il passo con i migliori, scivolando anche al 18.. Come la settimana precedente al Sachsenring, ha avuto un problema con il bilanciamento della sua Kalex con il serbatoio pieno. Raul Fernandez ha festeggiato il suo terzo successo stagionale, prima di una pausa di 5 settimane. Lo spagnolo ha vinto con un secondo sul compagno di squadra Remy Gardner. L’australiano resta al comando del Mondiale.

Il francese Fabio Quartararo (Yamaha) ha invece vinto in solitaria nelle MotoGP, consolidando la sua leadership. Dietro di lui due spagnoli, il compagno di squadra Maverick Viñales e il campione in carica Joan Mir (Suzuki). Quarto posto per un altro francese, Johann Zarco, che nel Mondiale è 2. a 34 lunghezze da Quartararo. In Moto3, vittoria per Foggia. Dopo la pausa estiva, si torna l’8 agosto in Austria.

Risultati e classifiche
MotoGP: 1. Fabio Quartararo (FRA), Yamaha, 40’35’’031. 2. Maverick Viñales (ESP), Yamaha, a 2’’757. 3. Joan Mir (ESP), Suzuki, a 5’’760.
Mondiale (9/19): 1. Quartararo 156. 2. Zarco 122. 3. Bagnaia 109. 4. Mir 101.

Moto2: 1. Raul Fernandez (ESP), Kalex, 39’01’’832 (167,5 km/h). 2. Remy Gardner (AUS), Kalex, a 1’’006. 3. Augusto Fernandez (ESP), Kalex, a 1’’265.
Mondiale (9/19): 1. Gardner 184. 2. Fernandez 153. 3. Bezzecchi 117. Poi: 29. Lüthi 4.

Moto3: 1. Dennis Foggia (ITA), Honda, 37’35’’287. 2. Garcia (SPA), GasGas, a 0.07. 3. Fenati (ITA), Husqvarna, a 0.207.
Mondiale (9/19): 1. Acosta 158. 2. Garcia 110. 3. Foggia 86.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: AutoMoto
  • 1
  • 1